A Piacenza si riuniscono i vignaioli del FIVI

20 novembre 2018

A Piacenza sta arrivando l’evento più pazzesco dell’anno dedicato al vino: sabato 24 e domenica 25 novembre la Primogenita d’Italia ospita il Mercato dei Vini dei Vignaioli FIVI, giunto quest’anno all’ottava edizione. i custodi della tradizione, a capo di aziende artigianali da tramandare alle generazioni successive Nell’area di Piacenza Expo, i vignaioli presenti saranno 600 e nei due giorni i visitatori potranno conoscerli, confrontarsi con loro, degustare i loro vini e acquistarli, festeggiando insieme i 10 anni di vita della FIVI. I Vignaioli FIVI sono i custodi della tradizione, a capo di aziende artigianali spesso tramandate di padre in figlio, che mettono in questo lavoro amore, passione, ricerca della qualità e l’importanza di infondere il loro territorio dentro la bottiglia. La presidente FIVI, Matilde Poggi, ha detto: “Spostare più a nord e più in alto i nostri vigneti, comporterà impatto ambientale enorme, recuperiamo piuttosto pratiche meno redditizie come vigneti con più cloni, no monovitigno e lavorare di più i terreni“. Le parole sono state apprezzate da tutti gli associati, che fanno capo ad aziende medio-piccole, spesso a gestione familiare.

LE DEGUSTAZIONI

fivi

Sabato 24 novembre alle 14, Matilde Poggi, vignaiola in Veneto, presenta Anima Trentina, dal Garda alle Dolomiti, un viaggio nella Nosiola, mentre alle 17 ci sarà A proposito di tappi. Nella giornata di domenica 25 novembre, alle 14  Anna Maria Abbona, vignaiola in Piemonte, conduce Barolo Barbaresco, il Nebbiolo e la sfida nel tempo, mentre alle 17, Walter Massa, vignaiolo in Piemonte, vi porterà alla scoperta del Lazio, con Vigne, Uomini e Territori.

IL VIGNAIOLO DELL’ANNO

fivi-giuseppe-fanti-foto-di-mauro-fermariello

Giuseppe Fanti, vignaiolo in Trentino, è il Vignaiolo dell’anno per la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti. Il premio, intitolato da quest’anno a Leonildo Pieropan, gli sarà consegnato la mattina di domenica 25 novembre a Piacenza durante l’assemblea dei Vignaioli al Mercato dei Vini. Giuseppe Fanti detto Bepi, nato nel 1928, ha festeggiato da poco i 90 anni: nella sua vita ha sempre fatto il vignaiolo ed è stato un pioniere. Sabato 24 alle 13 saranno inoltre consegnate le targhe ai nuovi punti di affezione, enoteche e ristoranti che possono esporre il logo FIVI nel proprio locale perché nelle loro carte vini si trovano molti prodotti di Vignaioli Indipendenti. Inoltre il padiglione 2 sarà interamente dedicato al cibo e alla distribuzione dei carrelli per portare il vino acquisito.

I commenti degli utenti