EatPrato: l’edizione invernale valorizza la colazione dolce

29 novembre 2018

Dicembre è nel segno di eatPrato, edizione invernale. Il centro toscano ospita tutti i fine settimana dal 1 al 22 dicembre degustazioni e appuntamenti golosi in sessanta tra pasticcerie, biscottifici e forni in città e nei dintorni.l'edizione invernale di eatprato è tutta dedicata al dolce, specialmente la colazione Pastry chef, pasticcieri artigianali e maestri cioccolatieri presentano per l’occasione i dolci più celebri, come le Pesche e il biscotto di Prato, noto anche come cantuccio. Il Maestro pasticciere Paolo Sacchetti, dopo avere proposto quest’estate un dolce eatPrato totalmente inedito, sabato 15 dicembre è pronto a stupire ancora i suoi estimatori: nel suo laboratorio presenta il dolce eatPrato Winter. Una creazione che si va ad aggiungere ai signature cake contemporanei da lui ideati e realizzati. Tornando al calendario degli appuntamenti around the food organizzati dal Comune di Prato e dalla Strada dei Vini di Carmignano e dei Sapori tipici pratesi, spiccano le colazioni ad arte o colazioni d’autore della domenica. Un risveglio goloso per una città, come Prato, dove la prima colazione è un rito. Uno dei dolci più diffusi non a caso si chiama scendiletto: è una sfoglia farcita di crema pasticcera servita quando è ancora leggermente calda. Perfetto per cominciare bene la giornata.

PER FORNI E PASTICCERIE

eat-prato-3

Si parte sabato 1 dicembre con sweetPrato taste da Atipico_shop (ore 17, via Bettino Ricasoli, 13) con presentazione e degustazione del dolce lievitato artigianale Panfrutto della Pasticceria Ciolini. Si prosegue domenica 9 dicembre sempre da Atipico_shop (ore 17) con i panettoni artigianali del Biscottificio Branchetti. Degustazioni gratuite, ingresso libero. Sabato 15 dicembre Paolo Sacchetti, tra i migliori pasticcieri d’Italia, presenta un dolce studiato, pensato e dedicato a eatPrato Winter. Appuntamento alle 18.30 presso la Pasticceria Nuovo Mondo, via Giuseppe Garibaldi, 23 (costo a consumazione, ingresso libero).

COLAZIONI AD ARTE

eat-prato-2

Il via domenica 2 dicembre con sweetPrato breakfast al Museo di Palazzo Pretorio (ore 10.30, Piazza del Comune, 2). Una Colazione ad arte in collaborazione con il Caffè delle Logge e un cooking show del maestro pasticciere pratese Massimo Peruzzi per poi degustare il suo panettone al cioccolato. Si prosegue la domenica successiva, 9 dicembre, alla Pasticceria Bar Roberta, via Cancellieri, 53 – Poggio a Caiano (ore 9.30) per la colazione di Natale. Segue tour guidato della Villa Medicea di Poggio a Caiano (evento a pagamento, prenotazione obbligatoria). Domenica 16 dicembre prima la Colazione di Natale presso Glacier Cafè by Faccendi (ore 9.30, Via dei Ciliani, 94 Prato), poi la passeggiata per le vie di Prato e la visita guidata del Museo di Casa Datini. Domenica 23 dicembre il maestro pasticciere Massimo Peruzzi firma la Colazione di Natale. Appuntamento alle 9.30 alla pasticceria Peruzzi, via Pistoiese, 301. La mattinata si conclude con la visita guidata del Museo del Tessuto di Prato per vedere la mostra multimediale Leonardo da Vinci, l’ingegno, il tessuto e conoscere gli studi dell’artista sulla meccanizzazione della produzione dei filati e delle stoffe. Evento a pagamento, prenotazione obbligatoria.

SWEET&WINE AL MUSEO

eat-prato-4

eatPrato  per l’edizione Winter propone un trekking goloso attraverso i musei più rappresentativi della città e del territorio. Tante le degustazioni e le visite guidate, nel segno dell’arte e dell’enogastronomia di qualità made in Prato. Sabato 15 sweet&wine al Museo (ore 16.30) fa tappa a Palazzo Pretorio per visitarne la collezione d’arte. Al termine degustazione dei vini di Carmignano e del territorio pratese a cura di Ais Delegazione di Prato (evento a pagamento). Sabato 22 dicembre è invece la volta della visita guidata degli spazi e delle opere d’arte del Museo dell’Opera del Duomo di Prato (ore 15, Piazza Duomo, 49 Prato). A seguire, degustazione dei vini di Carmignano e del territorio pratese a cura dei sommelier Ais Delegazione di Prato (evento a pagamento, prenotazione obbligatoria).

I commenti degli utenti