L’Italia è medaglia d’oro per prodotti Dop, Igp e Stg

10 dicembre 2018

Con Dop, Igp e Stg siamo i primi in Europa. A confermare il primo posto sul podio per il nostro Paese è l’Istat, con una indagine che attribuisce allo Stivale il primato europeo in fatto di certificazioni sui prodotti alimentari. Secondo i dati diffusi dall’istituto statistico, infatti, al 31 dicembre 2017 l’Italia ha conteggiato in totale 295 prodotti agricoli riconosciuti con denominazione – 4 in più rispetto al 2016 – di cui oltre oltre il 96 per cento attivi, saliti a quota 299 a ottobre 2018.

pizza in the shape of Italy

Emilia–Romagna e Veneto sono risultate le regioni italiane con più Dop e Igp, rispettivamente conIl trend di crescita dei prodotti agroalimentari di qualità nel 2017 si è rafforzato 45 e 28 prodotti riconosciuti, mentre i settori più insigniti sono stati quello ortofrutticolo e dei cereali (111 prodotti), a seguire quello dei formaggi 853), quindi oli extravergine d’oliva (46) e preparazioni di carni (41). Rispetto al 2016, il numero di produttori Dop, Igp e Stg è aumentato dell’1,8 per cento, con un persistente calo nel Nord Italia (-2,8 per cento) compensato in maniera più consistente dalla produzione del Mezzogiorno (+7,3 per cento) e più lievemente da quella del Centro Italia (+1,4 per cento). Nel comparto trasformazione il dato più visibile è quello del Sud Italia, che aumenta dell’11,5 per cento, seguito dal Centro con l’8,4 per cento.

marchio dop

Complessivamente, spiega quindi l’Istat, il trend di crescita dei prodotti agroalimentari di qualità, in tutta la filiera (dai produttori ai trasformatori, dalle superfici al numero di prodotti riconosciuti) nel 2017 si è rafforzato. Soltanto il settore degli allevamenti sembra accusato un leggero calo.

I commenti degli utenti