Nasce il kebab per vegetariani: Cheebab

9 gennaio 2019

Voglia di kebab ma stanchi del solito ripieno? Per voi – che siate vegetariani o soltanto grandi amanti del formaggio – è arrivato il cheebab, il primo al mondo fatto con il formaggio ben piantato su uno spiedo da girarrosto.

cheebab-2

In una combinazione di gusti e consistenze che ricorda in parte il cheddar, in parte l’halloumi greco e sicuramente la raclette, il cheebab nasce in Svizzera, nel caseificio di Zurigo Natürli. Come spiega a Vice il suo inventore Roland Rüegg, il formaggio infilzato è ben stagionato, salato e ha un sapore forte, perfetto con gli altri ingredienti tipici del kebab, dalle insalate alla cipolla, fino alle salse. Per ottenere questo prodotto imperdibile ci è voluto un intero anno di prove e lavorazione, soprattutto per affinare il segreto di questo formaggio: la sua capacità di non sciogliersi immediatamente una volta infilato in piedi davanti alla griglia.

cheebab-3

Per adesso sembra che il cheebab stia riscontrando un notevole successo. È sul mercato già da maggio dell’anno scorso e in Svizzera ci sono tre luoghi che lo presentano tra le voci del menu: il So Chill vicino alla stazione ferroviaria principale di Zurigo; il Babo take away a Pfäffikon ZH a Bauma (ma solo il lunedì); e il Gossau Kebab House nella regione di Zurigo ogni martedì e domenica. Si trova anche nelle offerte food dei festival gastronomici estivi. E oggi, proprio a causa della forte domanda, è finalmente disponibile anche in Germania, a Friburgo. In attesa di una nuova apertura anche a Monaco.

I commenti degli utenti