Blue lagoon cocktail

  • Difficoltà
  • Bicchiere di servizio
  • media
  • Coppa Martini
19 settembre 2014

Ingredienti

Strumenti

Il Blue lagoon, conosciuto in Italia anche con il nome di Laguna blu, è un after dinner a base di blue curaçao. Questo liquore è realizzato con le scorze di laraha ovvero una varietà di arancia amara che cresce nell’isola di Curaçao, che si trova nel Mare dei Caraibi. Il liquore si ottiene facendo essiccare le scorze di arancia che, successivamente, sono macerate con alcool, zucchero e acqua per qualche giorno. Una volta filtrato, sono aggiunte alcune spezie e i coloranti che fanno assumere al liquore, in origine trasparente, la colorazione blu e, in alcuni casi, verde o arancione. Il blue lagoon cocktail sembra sia nato negli anni ’60 in Inghilterra e si caratterizza per un gusto agrumato e particolarmente fresco.

Preparazione

  1. la_preparazione_del_blue_lagoonVersate il giacchio all'interno del bicchiere di servizio. Nello shaker versate la vodka, il succo di ananas, il blue curacao.
  2. la_preparazione_del_blue_lagoon_001Mescolate con il bar spoon.
  3. la_preparazione_del_bloue_lagoonVersate il ghiaccio all'interno dello shaker e shakerate. Togliete il ghiaccio dal bicchiere di servizio e versate il cocktail nella coppa Martini.
Decorate con una fetta di ananas.

I commenti degli utenti