Caipiroska

  • Difficoltà
  • Bicchiere di servizio
  • bassa
  • Rock Basso
14 marzo 2014

Ingredienti

Strumenti

La caipiroska è un drink estremamente dissetante originario del Brasile. Variante della famosa caipirinha (fatta con cachaca, lime, zucchero bianco e ghiaccio), deriva il suo nome dal diminutivo della parola brasiliana caipira, termine utilizzato per indicare gli abitanti delle zone rurali del paese. La seconda parte del nome prende il nome dell’ingrediente primario del cocktail: la vodka. Quindi quando si utilizza la cachaca il drink prende il nome di caipirinha e con il rum di caipirissima. Distillato di fecola e polpa di patate e cereali, la vodka è una delle bevande alcoliche più bevute al mondo ed è composta principalmente da acqua e alcol (presente al 40% nella vodka russa). Fresco e pimpante questo long drink è ideale da sorseggiare durante le calde sere d’estate.

Preparazione

  1. Caipiroska_pestataPrendete il rock basso, versate 3-4 spicchi di lime e i 3 bar spoon di zucchero di canna grezzo. Unite anche il succo di lime e iniziate a pestare con il muddler.
  2. caipiroska_vodkaVersate la vodka e unite anche il ghiaccio tritato. Completate con il top di soda e mescolate con il bar spoon.
  3. caipiroskaAssaggiate, decorate con una fetta di lime e servite.

I commenti degli utenti