Cranberry Cooler: il video cocktail

  • Difficoltà
  • Bicchiere di servizio
  • molto bassa
  • Tumbler basso
5 luglio 2016

Ingredienti

Strumenti

Il Cranberry Cooler è un cocktail analcolico perfetto per l’estate a base di cocco, lime, ananas e cranberry.  Il cranberry è un frutto di bosco molto utilizzato negli Stati Uniti, ma anche in Italia per sciroppi o tisane, inoltre i frutti vengono mangiati sia freschi che essiccato. Un altro cocktail classico in cui viene utilizzato lo sciroppo di cranberry è il Cosmopolitan. Se non amate il gusto del cranberry potete sostituirlo con succo di mirtillo o lampone. I cooler sono dei long drink perfetti sia come pre dinner che after dinner, dove il ghiacchio può essere tritato o usato in cubetti. Nei cooler ai liquori, succhi o sciroppi possono essere aggiunte soda, seltz o altre bevande gassate. I più famosi cocktail cooler sono il Boston Cooler, preparato con rum bianco, rum scuro e agrumi e l’Harvard Cooler, con calvados e ginger ale. Il Cranberry Cooler è perfetto per l’estate, decorate ciascun bicchiere con ananas, more oppure con scorze di lime, arancia o limone candite.

Preparazione

  1. Cranberry cooler 1Nel bicchiere aggiungete il lime e lo sciroppo di cocco.
  2. Cranberry cooler 2Pestate con un muddler e poi aggiungete il succo d'ananas.
  3. Cranberry cooler 3Unite il ghiaccio e coprite con il top al cranberry.
  4. Cranberry cooler 4Mescolate con un bar spoon e decorate con una fetta di ananas e more.

I commenti degli utenti