Mixology e Prime Uve: Spada nella roccia

  • Bicchiere di servizio
  • Coppa Martini
10 aprile 2015
di Massimo D'Addezio

Ingredienti

Lo Spada nella roccia è un cocktail creato da Massimo D’Addezio, proprietario e bartender di Co. So, cocktaileria di Roma. Per l’ideazione di questo miscelato, si unisce l’Acquavite d’uve Prime Uve Nere al drambuie. Lo Spada nella roccia si ispira al Rusty Nail: il liquore di scozzese realizzato con whisky, miele di brugo e una miscela segreta di erbe e spezie, si unisce allo Scotch Whiskey. Il sapore del drambuie ricorda il miele, l’anice e la noce moscata, è dolce e fiorito, ben si lega al gusto intenso dell’acquavite. Per completare lo Spada nella roccia unite una scorza di arancia, nebulizzandone l’olio essenziale, massaggiandola tra le mani e passandola leggermente sulla superficie del bicchiere di servizio.

Preparazione

  1. Spada nella roccia step1Raffreddate il mixing glass, versando al suo interno il giacchio.
  2. Spada nella roccia step2Prendete dal freezer una coppetta ben fredda e lasciatela in sospensione con il ghiaccio.
  3. Spada nella roccia step3Togliete il ghiaccio dal mixing glass, versatate Prime Uve Nere.
  4. Spada nella roccia step4Unite la drambuie.
  5. Spada nella roccia step5Con il barspoon mescolate e controllate se l'equilibrio del cocktail.
  6. Spada nella roccia step6Aggiungete cubetti di ghiaccio e girate velocemente, così da raffreddare il cocktail senza diluire troppo il ghiaccio.
  7. Spada nella roccia step7Sovrapponete al mixing glass lo stir e versate una parte del drink nella coppa e l'altra parte in una piccola ampolla che va conservata nel ghiaccio, così da poter bere la prima parte del drink in coppetta senza che il restante cocktail si riscaldi.
  8. Spada nella roccia step8Completate con un twist di arancia e servite.

I commenti degli utenti