In cucina si utilizzano foglie d’alloro fresche o secche e le si possono trovare sempre nel mazzetto guarnito e nei court-bouillon in cui si lessa il pesce. Spesso si utilizza per aromatizzare zuppe di pesce e in liquoreria per la preparazione di bevande alcoliche. Le foglie fresche sono ovviamente migliori di quelle secche, perché preservano tutte le caratteristiche aromatiche dell’alloro.

Ricette con alloro

Spezzatino di cinghiale con patate e rape bianche

Lo spezzatino di cinghiale è un piatto perfetto per l’inverno arricchitelo con patate e rape bianche e servitelo con una porzione di polenta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 3 ore
  • Riposo
  • 24 ore
  • Calorie
  • 170 per 100 g

Cinghiale alla cacciatora: per l’inverno

Il cinghiale alla cacciatora è un secondo perfetto per la stagione fredda, marinate la carne a lungo con il vino rosso e completate con olive e pomodorini.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 3h 40'
  • Riposo
  • 24 ore
  • Calorie
  • 190 per 100 g

Pappardelle con ragù di cinghiale in bianco

Le pappardelle con ragù di cinghiale in bianco sono un piatto della tradizione toscana, preparate la pasta in casa per un piatto perfetto.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 3 ore
  • Riposo
  • 13 ore
  • Calorie
  • 240 per 100 g

Prosciutto di maiale glassato: per le feste

Il prosciutto di maiale glassato è un secondo piatto perfetto da preparare durante la stagione fredda o per le festività natalizie.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 2h 40'
  • Riposo
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 320 per 100 g

Faraona in padella: secondo piatto saporito

La faraona in padella è un secondo piatto nutriente e saporito, preparato soprattutto durante le feste di Natale: servitela con patate novelle al forno.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 250 per 100 g

Anguilla al forno, per il cenone

L’anguilla al forno è un secondo piatto gustoso e saporito, protagonista indiscusso delle feste natalizie: servitelo con fette di polenta grigliata.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 55 minuti
  • Calorie
  • 250 per 100 g

Polpo alla pignata: cucina pugliese

Il polpo alla pignata è un’antica ricetta pugliese il cui nome deriva dalla tipica pentola in terracotta in cui il polpo veniva cucinato.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 3h 15'
  • Calorie
  • 100 per 100 g

Carne di cavallo al sugo: Salento a tavola

La carne cavallo al sugo è uno dei secondi più antichi della cucina salentina, ogni famiglia ha la sua ricetta segreta ma è sempre tenerissima e piccante.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 5 ore
  • Calorie
  • 150 per 100 g

Pesce in carpione: la trota

Il pesce in carpione è una ricetta perfetta per insaporire e conservare il pesce di acqua dolce: per questa ricetta utilizzate filetti di trota.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 24 ore
  • Calorie
  • 120 per 100 g

Brodetto alla veneta con pesce povero

Il brodetto alla veneta è una zuppa ricca a base di pesce povero ideale da servire come piatto unico con fette di polenta abbrustolita.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 450 per 100 g

Pollo alla cacciatora in bianco con le olive

Il pollo alla cacciatora ha numerose varianti, in questa non c’è passata di pomodoro ed è insaporito con olive taggiasche e verdi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 55 minuti
  • Calorie
  • 140 per 100 g

Zuppa di castagne, nutriente

La zuppa di castagne è un primo piatto autunnale ricco di sali minerali, potete usare sia castagne fresche che essiccate e aggiungere speck prima di servire.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 70 minuti
  • Calorie
  • 320 per 100 g

Ciceri e tria: cucina salentina

Ciceri e tria sono un primo piatto tipico della cucina salentina a base di ceci, pasta fritta e pasta lessata, scopri la nostra ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 3 ore
  • Riposo
  • 7 ore
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Peperoni sott’aceto fatti in casa

I peperoni sott’aceto sono una conserva estiva che si realizza con peperoni sodi e polposi, preparateli in abbondanza e usateli come contorno.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 720 ore
  • Calorie
  • 100 per 100 g

Spezzatino di manzo al ginepro

Lo spezzatino di manzo al ginepro è un piatto perfetto per la stagione fredda, utilizzate un taglio di carne economico e aromatizzatelo con bacche di ginepro.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 2h 15'
  • Calorie
  • 280 per 100 g
1 2 3 4 5 6 7 ... 9»