L'amido di mais, noto anche come maizena, è una farina bianca quasi impalpabile che si ottiene dalla lavorazione dell'omonima pianta - nome scientifico Zea Mays - ed è la farina più economica che esiste sul mercato. È particolarmente indicato per l’alimentazione dei celiaci poiché non contiene glutine. In Italia è utilizzato soprattutto come ingrediente addensante. Prima di utilizzarlo, l’amido va sciolto in un po’ di liquido freddo e amalgamato alla preparazione solo verso la fine della cottura. Può essere impiegato anche per la preparazione di primi e secondi piatti.

L’amido di mais si differenzia dalla farina di mais per la sua composizione ed è facilmente solubile se messo in acqua fredda. Si ricava infatti dal chicco del mais mediante un processo di macinatura a umido, con cui si eliminano le proteine, le fibre e i grassi per ottenere una farina di colore bianco e inodore. L'amido di mais può essere sciolto in acqua, nel brodo o nel latte ed è un ingrediente base per la preparazione di moltissime ricette che solitamente si aggiunge a fine cottura per addensare. Proprio per questo trova largo impiego nell’industria alimentare per inspessire le gelatine di frutta e per dare una maggiore consistenza agli alimenti in scatola o a quelli surgelati. Lo si trova comunemente in tutti i supermercati - nel reparto dedicato alle farine - e la sua consistenza lo rende molto simile all'amido di frumento e alla fecola di patate.

Largamente usato per la preparazione di alimenti destinati agli intolleranti al glutine (gluten-free), che non siano naturalmente allergici alle proteine del mais, l’amido di mais è anche un ottimo addensante per sughi, condimenti e salse: dalla besciamella ai fondi di cottura di carne e pesce ma anche per il confezionamento di quiche, pasticci e torte salate. L'amido di mais è tradizionalmente utilizzato nella preparazione di scaloppine, con funghi o al limone, e - più in generale - per in tutte quelle ricette che richiedono una salsa leggera, corposa ma non grassa. Questo prodotto è largamente impiegato anche in pasticceria per il confezionamento di budini e generalmente i dolci al cucchiaio, per la crema pasticcera e moltissime tipologie di torte. Essendo un ingrediente di origine vegetale, l’amido di mais è indicato per la realizzazione di ricette vegetariane e vegane, sia dolci sia salate.

Su Agrodolce trovi le migliori ricette in cui utilizzare la maizena: realizza appetitosi piatti, dolci e salati, con l'amido di mais.

Ricette con amido di mais

Crostata al cacao, per una merenda golosa

La crostata al cacao è un dolce semplice ma molto goloso: un guscio di pasta frolla al cacao farcito con una morbida crema anch’essa a base di cacao.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Bonet al limone, alternativa fresca alla tradizione

Il bonet al limone è un dolce al cucchiaio aromatico e delicato, una deliziosa variante al tradizionale bonet piemontese più fresca e leggera.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 320 per 100 g

Tarte au citron, pasticceria francese

La tarte au citron è un dolce tipico della cucina francese a base di pasta frolla e crema al limone, eccone una versione arricchita con fragole e mirtilli.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Riposo
  • 50 minuti
  • Calorie
  • 380 per 100 g

Biscotti sanzionisti senza zucchero

I biscotti sanzionisti sono dolcetti senza zucchero o uova: friabili e dal gusto delicato sono perfetti con il tè o come snack spezza fame.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 10 minuti
  • Calorie
  • 230 per 100 g

Filetto alle noci: secondo raffinato

Il filetto alle noci è una ricetta semplice, cuocete il maiale nel latte per un risultato succulento che stupisce i commensali.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 15 minuti
  • Calorie
  • 180 per 100 g

Torta, nutella e caffè con glassa al cioccolato

La torta nutella e caffè è un dolce al cioccolato perfetto da portare in tavola dopo una cena leggera o per una merenda ricca.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 1h 40'
  • Riposo
  • 90 minuti
  • Calorie
  • 430 per 100 g

Biscotti per bambini da fare in casa

I biscotti per bambini sono biscotti secchi realizzati con pochi ingredienti privi di allergeni possono essere consumati nei primi mesi dello svezzamento.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 70 minuti
  • Calorie
  • 410 per 100 g

Zeppolone di San Giuseppe: crema alla vaniglia e fragole

Lo zeppolone di San Giuseppe è un tipico dolce napoletano che si prepara per la festa del papà in alternativa alle classiche zeppole monoporzione.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 2 ore
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 280 per 100 g

Sanguinaccio dolce: tradizione carnevalesca

Il sanguinaccio dolce è una crema golosa a base di cacao e cioccolato preparata in occasione del Carnevale e perfetta con le chiacchiere.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 55 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 244 per 100 g

Bienenstich: miele, crema, panna e mandorle

La Bienenstich è una torta della cucina tedesca composta da un impasto soffice, crema diplomatica e uno strato di caramello alle mandorle.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 1h 35'
  • Riposo
  • 3h 40'
  • Calorie
  • 470 per 100 g

Budino al caffè con fondo croccante

Il budino al caffè è un dolce perfetto da preparare se non si ha molta dimestichezza con la pasticceria: realizzate la base con biscotti al cacao e nocciole

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 180 per 100 g

Roccocò biscotti napoletani

I Roccocò sono biscotti rustici a forma di ciambella, sono dei deliziosi dolcetti natalizi tipici della tradizione napoletana.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Calorie
  • 200 per 100 g

Pollo alla catalana, dalla Spagna

Il pollo alla catalana è una ricetta gustosa e saporita, tipica della cucina spagnola: aggiungete le prugne secche e rifinite con pinoli tostati.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Pollo fritto al cocco, cucina thai

Il pollo fritto al cocco è una ricetta gustosa e veloce da preparare: utilizzate latte e farina di cocco e accompagnatelo con riso bianco.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Pasticciotti al cioccolato, dalla Puglia

I pasticciotti al cioccolato sono una variante dei pasticciotti alla crema salentini, gustateli a colazione o a merenda e provate tutte le gustose versioni.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 2 ore
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g
1 2 3 4 5 6 7 8»