La carota è usata sicuramente sin dai tempi degli antichi Greci e Romani, ma varie testimonianze confermano il suo impiego anche negli anni precedenti alla nascita di Cristo. Vi sono diverse varietà di carota, ma quella più comunemente utilizzate in cucina è di colore arancione, che può esser mangiata sia cruda che cotta. La carota - oltre a essere consumata allo stato naturale - può esser un alimento prezioso per insaporire sughi, preparare soffritti, ricche insalate, minestre, minestroni, zuppe, vellutate, puree, ma anche per preparare centrifughe, succhi, dolci e sformati. Se acquistate sfuse, bisogna accertarsi che le foglie siano rigide e di un verde acceso, mentre per i pacchetti sigillati va guardata la data di confezionamento. In frigorifero le carote si conservano per 5-7 giorni e sarebbe meglio consumarle subito appena tagliate, o poco dopo la cottura.

Se cruda, la carota ha un lieve odore di terra, mentre quando viene cotta ha un aroma più intenso, penetrante, in grado anche di profumare gli ambienti. Ha il sapore tipico dell'ortaggio fresco di raccolta, piacevole e gradito anche dai bambini.

Tradizionalmente, la carota viene tagliata a julienne, oppure a rondelle o grattugiata e condita con sale e limone per realizzare un contorno leggerissimo. Tuttavia, questo ortaggio è utilizzato anche in piatti più elaborati e raffinati, come la crema di carote, le carote al burro, le carote alle nocciole, servite come antipasto, oppure come ingrediente principale della torta alle carote, dall'origine poco chiara ma ormai divenuta famosa in tutto il mondo. Le carote di sposano bene con carni, pesci e altri ortaggi come le patate.

Molteplici le proprietà curative della carota, che è molto indicata nelle dermatosi e contro i disturbi polmonari, come gastro-protettore, come alimento antiulcera e soprattutto è utile a prevenire l'invecchiamento della pelle. Favorisce la vista ed è uno dei cibi più noti per stimolare l'abbronzatura.

Ricette con carote

Cinghiale in salmì, ricetta toscana

Il cinghiale in salmì è una ricetta della cucina toscana, cucinatelo in abbondante vino rosso e portatelo in tavola con purè o polenta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 3h 20'
  • Riposo
  • 24 ore
  • Calorie
  • 140 per 100 g

Pollo in casseruola all’orientale

Il pollo in casseruola è una ricetta di ispirazione orientale, per rendere il piatto perfetto utilizzate funghi shiitake, salsa di soia, olio di sesamo.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Riposo
  • 90 minuti
  • Calorie
  • 240 per 100 g

Cinghiale alla cacciatora: per l’inverno

Il cinghiale alla cacciatora è un secondo perfetto per la stagione fredda, marinate la carne a lungo con il vino rosso e completate con olive e pomodorini.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 3h 40'
  • Riposo
  • 24 ore
  • Calorie
  • 190 per 100 g

Polenta all’abruzzese, per i giorni più freddi

La polenta all’abruzzese si serve con un sugo ricco di salsicce e costine di maiale, completate con abbondante formaggio grattugiato.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 3 ore
  • Calorie
  • 210 per 100 g

Pappardelle con ragù di cinghiale in bianco

Le pappardelle con ragù di cinghiale in bianco sono un piatto della tradizione toscana, preparate la pasta in casa per un piatto perfetto.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 3 ore
  • Riposo
  • 13 ore
  • Calorie
  • 240 per 100 g

Biscotti di pasta frolla con le carote senza uova

I biscotti di pasta frolla sono arricchiti da carote e spezie, piccoli e friabili, sono perfetti per la merenda o come snack spezza fame,

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 420 per 100 g

Ravazzate, gastronomia palermitana

Le ravazzate sono un tipico street food palermitano, si realizzano con pasta brioche e un ripieno di ragù e piselli, vengono cotte al forno.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 2h 10'
  • Riposo
  • 3h 40'
  • Calorie
  • 415 per 100 g

Brodo granulare fatto in casa

Il brodo granulare fatto in casa è un’alternativa salutare al classico dado confezionato, una volta preparato potrete usarlo per insaporire molte ricette.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Riposo
  • 6 ore
  • Calorie
  • 150 per 100 g

Maccheroncini di Campofilone al ragù

I maccheroncini di Campofilone sono una pasta tipica marchigiana, si realizzano con semola rimacinata e uova, si condiscono con un ragù di carni miste.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 80 minuti
  • Riposo
  • 36 ore
  • Calorie
  • 150 per 100 g

Bouillabaisse, zuppa provenzale

La Bouillabaisse è una zuppa di pesce tipica della Francia, servitela caldissima con crostini di pane tostato per una cena speciale.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 2h 10'
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 140 per 100 g

Minestra broccoli e arzilla, cucina romana

La minestra broccoli e arzilla è una ricetta gustosa e nutriente, tipica della cucina romana, perfetta da gustare durante il periodo invernale.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 80 minuti
  • Calorie
  • 300 per 100 g

Prosciutto di maiale glassato: per le feste

Il prosciutto di maiale glassato è un secondo piatto perfetto da preparare durante la stagione fredda o per le festività natalizie.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 2h 40'
  • Riposo
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 320 per 100 g

Tronchetto di Natale salato: prosciutto cotto e insalata russa

Il tronchetto salato è uno scenografico e sfizioso antipasto delle feste, simile per forma al Buche de Noël è farcito con prosciutto cotto e insalata russa.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 15 minuti
  • Calorie
  • 280 per 100 g

Minestrone invernale, caldo e saporito

Il minestrone invernale è un piatto gustoso e confortante, perfetto per la stagione fredda: servitelo con crostini di pane tostato e scorze di parmigiano.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 250 per 100 g

Orzotto alla trentina: per l’inverno

L’orzotto alla trentina è perfetto per fare il pieno di fibre senza rinunciare al gusto, preparatelo con carote, patate, sedano e abbondante speck.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 70 minuti
  • Calorie
  • 240 per 100 g
1 2 3 4 5 6 7 ... 21»