Il Cheddar è realizzato con latte di mucca ed è disponibile in una varietà di dimensioni e forme; si trova in commercio a pasta dura e semidura, nelle varietà più delicate, stagionate e a lunga stagionatura. In tutti i Paesi in cui viene prodotto, il formaggio Cheddar è impiegato come formaggio da tavola, ma è decisamente indicato anche per arricchire numerose preparazioni, come frittate, torte salate, ripieni, gratinature e prodotti da forno, sia dolci che salati. Negli Stati Uniti il Cheddar è particolarmente utilizzato per farcire e arricchire gli hamburger e per la preparazione maccheroni al formaggio (piatto americano conosciuto con il nome di Mac N' Cheese). Per mantenerne intatta tutta la sua freschezza e le proprietà bisognerebbe conservarlo in frigorifero avvolto in una pellicola trasparente, con la quale si mantiene anche per uno o due mesi. Se grattugiato invece, deve esser chiuso in un contenitore di vetro e in questo caso è bene consumarlo in fretta.

Il Cheddar originale ha originariamente un sapore delicato e dolce, con toni color nocciola, che cambia con la stagionatura diventando forte, corposo e leggermente piccante. Anche il colore cambia e può variare dal giallo pallido fino all'arancione. Vi sono in commercio alcune varianti che possono avere note di caramello, frutta, noci e spezie, risultando in questo modo più complesse nel gusto. L'aroma è tenue, con leggeri sentori di panna, che vanno aumentando con la stagionatura.  Il Cheddar si abbina particolarmente bene a patate e patatine fritte, a carni come l'hamburger e alla cipolla. Nella cucina italiana lo si utilizza in alcune occasioni per preparare il ripieno di alcuni tipi di pasta, come ad esempio i conchiglioni. Si sposa bene anche con le insalate estive a base di olive, pomodori e mais e se ne consiglia l'uso in abbinamento a un vino bianco fresco, meglio se leggermente frizzante. Come quasi tutti i formaggi, anche il Cheddar è un prodotto abbastanza grasso, ma ricco di vitamine del gruppo B, di fosforo e di sodio.

Ricette con cheddar

Cheeseburger: il più amato dei panini

Il cheeseburger, di origine americana, è uno dei panini di più amati anche in Italia: farcitelo con formaggio cheddar e servitelo con patate fritte.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 15 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Welsh rarebit, con cheddar filante

Il welsh rarebit è un tipico piatto gallese sostanzioso e appetitoso, realizzatelo usando salsa worcester e sevitelo a merenda o per una colazione sfiziosa.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 600 per 100 g

Hambuger di patate: vegetariano

L’hamburger di patate è un panino perfetto da gustare quando si vuole fare una cena gustosa ma sana.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 340 per 100 g

Arepas, tradizione venezuelana

Le arepas sono uno street food della tradizione Venezuelana e Colombiana, ossia dei panini ripieni in questo caso di carne mechada e cheddar grattugiato.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Calorie
  • 250 per 100 g

Juicy lucy: cheeseburger americano

Il Juicy lucy è un classico street food americano composto da una polpetta di carne, formaggio filante, bacon, cipolla e pane da hamburger.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Cracker al formaggio, per l’aperitivo

I crackers al formaggio sono uno sfizioso aperitivo salato, utilizzate formaggi semi stagionati o stagionati e serviteli come antipasto.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 360 per 100 g

Jalapeño poppers, tex-mex

I jalapeño poppers sono una tipica ricetta messicana: si tratta di peperoncini verdi ripieni di formaggio, dorati e croccanti.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 240 per 100 g

Cottage pie: ricetta originale

La cottage pie è un pasticcio di carne di vitello e di ortaggi, avvolto da un guscio di purea di patate, tradizionale della cucina contadina inglese.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 80 minuti
  • Calorie
  • 380 per 100 g