In cucina si adopera in sostituzione dello zucchero in impasti lievitati come i donuts. Molto adoperata nella pasticceria statunitense, si trova in commercio nei negozi di forniture dolciarie più forniti.