Le sue proprietà energizzanti e antisettiche sono rinomate, basti pensare alle bevande a base di latte e miele o limone e miele che nella tradizione popolare si somministrano a chi è affetto da influenza o raffreddore. Particolarmente accentuate sembrerebbero le capacità antibatteriche del miele di Manuka, unico al mondo e prodotto esclusivamente in Nuova Zelanda dal nettare dell'omonima pianta.
Si differenziano il miele di fiori, ottenuto dal nettare di piante, e il miele di melata, ricavato dalla secrezione provenienti da parti vive di piante. La composizione, il colore, la densità e la cristallizzazione sono proprietà che variano in base alla provenienza del nettare, dalla zona di produzione alle variazioni meteorologiche. Il sapore e l’aroma, quindi, dipendono fortemente dalle diversità dei fiori, delle piante e degli alberi con i quali viene prodotto.

In cucina si può sostituire il miele allo zucchero in molte ricette per dolci e cibi da forno. Nelle preparazioni salate, invece, si fa uso di questa sostanza per ottenere un gusto agrodolce. Nella realizzazione di gelati al miele, si deve tener conto che il processo di solidificazione sarà più lento. Il miele, in sostituzione dello zucchero, è ottimo per dare un’impronta gustativa particolare nel latte o in altre bevande. È un ingrediente genuino, energetico che si presta ad essere conservato a lungo, anche se è preferibile consumarlo entro due anni per conservarne le sostanze nutritive.

Ricette con miele

Zucca in padella con spezie e miele

Deliziosa e profumata, la zucca in padella con spezie e miele rappresenta un’ottima alternativa ai soliti contorni a base di verdure: ecco come si prepara.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Calorie
  • 110 per 100 g

Khinkali, ravioli georgiani a base di carne

I khinkali sono dei ravioli tipici della cucina georgiana, ripieni di carne macinata, coriandolo e prezzemolo e accompagnati da salsa piccante di pomodoro.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 400 per 100 g

Torta al miele: per la colazione

La torta al miele è il dolce perfetto per accompagnare una tazza di tè o di caffellatte grazie alla sua consistenza soffice, umida e dal sapore avvolgente.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 65 minuti
  • Calorie
  • 420 per 100 g

Biscotti di Natale senza glutine: da fare in compagnia

Deliziosi biscotti senza glutine al profumo a base di farina di riso e decorati con ghiaccia reale, preparateli e gustateli con una tazza di cioccolato.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 450 per 100 g

Gaufre, i waffles del Nord Europa

Le gaufre sono dolci tipici dei paesi nordici dalla consistenza simile a quella delle cialde, ma con un interno morbido e soffice.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 300 per 100 g

Certosino bolognese, dolce natalizio a base di frutta secca e canditi

Il certosino bolognese è un dolce tipico delle festività natalizie preparato con un impasto a base di miele, cioccolato, frutta secca e canditi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 24 ore
  • Calorie
  • 410 per 100 g

Mandorlato fatto in casa

Il mandorlato è un dolce tipico della tradizione natalizie di Cologna Veneta ed è realizzato con miele, albumi, mandorle.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 75 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 480 per 100 g

Tonnarelli con salsa al Castelmagno, miele e frutta secca

I tonnarelli con salsa al castelmagno e miele, sono un piatto da preparare in inverno: realizzate la salsa con latte, panna, formaggio, nocciole e rosmarino

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 450 per 100 g

Struffoli al forno, per un Natale leggero senza rinunciare alla tradizione

Gli struffoli al forno sono la versione light del tradizionale dolce napoletano generalmente servito nel periodo natalizio o a carnevale.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 150 per 100 g

Pollo fritto all’arancia, un classico della cucina cinese

Il pollo fritto all’arancia è un secondo piatto di ispirazione asiatica profumato e saporito, perfetto per una cena sfiziosa e veloce.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 500 per 100 g

Frollini integrali, con farina di mandorle e miele

I frollini integrali sono dei biscotti realizzati con poco zucchero, miele e un misto di farina, integrale, bianca e di mandorle: ecco la nostra ricetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 75 minuti
  • Calorie
  • 410 per 100 g

Treccia ai semi di papavero, per una colazione gustosa

La treccia ai semi di papavero è un dolce per la colazione originario dei paesi dell’est Europa che viene farcito con una gustosissima crema al papavero.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 450 per 100 g

Pollo glassato, per un secondo dal sapore asiatico

Il pollo glassato è un secondo piatto di carne di ispirazione asiatica preparato con salsa di soia, miele di castagno e senape.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 150 per 100 g

Pan Brioche variegato, cioccolato e arancia

ll pan brioche variegato è una soffice pasta lievitata a base di cacao, vaniglia, e arancia ideale per servire una colazione nutriente e gustosa.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 70 minuti
  • Riposo
  • 24 ore
  • Calorie
  • 357 per 100 g

Kataifi: il dolce greco a base di frutta secca e miele

Il kataifi è un dolce tipico della pasticceria greca composto da frutta secca, sciroppo di miele e una matassa di fili di pasta fillo croccanti.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 4 ore
  • Calorie
  • 450 per 100 g
1 2 3 4 5 6 7 ... 12»