Il peperoncino è un ottimo antiossidante e aiuta a combattere i radicali liberi, ha inoltre proprietà antitumorali e afrodisiache.
In cucina si utilizzano diversi tipi di peperoncino, conservati e trattati con metodi differenti. Ci sono peperoncini lunghi e conici, verdi o rossi; esistono anche peperoncini di piccole dimensioni, simili ad una ciliegia oppure i diavolilli a bacca ovale e corta, tipici della Calabria e dell’Abruzzo.

A seconda della ricetta il peperoncino si può usare fresco a pezzetti, secco intero, pestato o polverizzato. Sul mercato si trovano peperoncini secchi o in salamoia, in agrodolce, in pasta o in salsa, italiani o di altre nazionalità. Il pepe di Cayenna è un peperoncino americano seccato e polverizzato, simile al berberè etiopico (a cui però viene aggiunta polvere d’aglio). In Puglia, Abruzzo e Calabria sono diffusi i peperoncini verdi dolci chiamati friggitelli o friarelli (da non confondere con i friarielli napoletani, simili a broccoletti). Il peperoncino più piccante del mondo è lo Scorpione di Trinidad: secondo la Scala di Scoville, capace di misurare la quantità di capsaicina presente in un peperoncino, questo esemplare contiene due milioni di unità Scoville, ossia è mille volte più piccante di un comune jalapeno.
I peperoncini sono ampiamente utilizzati nella cucina italiana, spesso impiegati per la preparazione di piccanti classici primi piatti della nostra tradizione, come gli spaghetti aglio, olio e peperoncino o le penne all'arrabbiata.

Ricette con peperoncino

Strangozzi al pesto di cime di rapa: per la stagione fredda

Gli strangozzi al pesto di cime di rapa sono un primo piatto ricco e saporito che combina ingredienti provenienti da diverse regioni dello stivale.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 320 per 100 g

Friccò all’eugubina: lo spezzatino umbro

Il friccò all’eugubina è uno spezzatino tipico della regione Umbria composto da carni miste e arricchito con erbe aromatiche, peperoncino e acciughe.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Riposo
  • 2 ore
  • Calorie
  • 240 per 100 g

Insalata giapponese: l’alga Wakame

L’insalata giapponese è un gustoso contorno a base di alghe Wakame condite con una saporita salsa a base di aceto di riso, olio di sesamo, miso e salsa di soia. Perfetta da abbinare a un secondo leggero di pesce o dopo un primo piatto a base di riso.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 300 per 100 g

Zuppa di avena e legumi, per una cena vegana

La zuppa di avena e legumi è un primo piatto molto nutriente e ricco di proteine, perfetto per chi segue una dieta vegana o vegetariana.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 300 per 100 g

Totani in umido: non il solito piatto di pesce

I totani in umido sono una ricetta perfetta per portare in tavola un secondo piatto di pesce ricco e gustoso che potete preparare in poche e semplici mosse.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 120 per 100 g

Zuppa di cicerchie, tradizionale e nutriente

La zuppa di cicerchie è un piatto unico economico e allo stesso tempo molto nutriente, perfetto per chi segue un’alimentazione vegana.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 90 minuti
  • Riposo
  • 12 ore
  • Calorie
  • 270 per 100 g

Calzoni fritti, lo street food italiano

I calzoni fritti sono un classico della cucina italiana ideale per feste in casa, pause pranzo veloci o picnic all’aria aperta: ecco come si preparano.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Calorie
  • 340 per 100 g

Strudel salsiccia e broccoletti, connubio perfetto

Lo strudel salsiccia e broccoletti è un piatto ricco di gusto: una torta salata farcita con fior di latte, salsiccia luganega e cime di rapa.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 450 per 100 g

Polpo alla puttanesca, facilissimo

Il polpo alla puttanesca è un piatto perfetto se non si ha molto tempo da dedicare alla cucina, cuoce senza essere sorvegliato ed è gustosissimo.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 4h 10'
  • Calorie
  • 280 per 100 g

Pulled Pork cucina americana tradizionale

Il Pulled Pork è un succulento piatto tipico del Sud America, a base di teneri sfilacci di maiale insaporiti da salsa barbecue e insalata di cavolo.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 6h 40'
  • Riposo
  • 90 minuti
  • Calorie
  • 400 per 100 g

Riso Jollof, cucina africana

Il riso jollof è un piatto unico arricchito da pollo, verdure e spezie, preparatelo con riso basmati per una cena etnica tra amici.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 70 minuti
  • Calorie
  • 160 per 100 g

Salsa Romesco, gusto catalano

Una salsa di origine catalana dal sapore dolce ma deciso: perfetta per accompagnare fritti, spiedini di carne o verdure alla griglia.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 150 per 100 g

Insalata messicana di quinoa, per pranzo

L’insalata messicana di quinoa è un concentrato di profumi e sapori del Sud America: è un piatto unico sano, leggero e nutriente, perfetto per l’estate.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 200 per 100 g

Gamberi all’orientale per una cena etnica

I gamberi all’orientale sono un secondo piatto dal gusto intenso, potete servirli da soli, su spiedini o accompagnati da riso pilaf per un piatto unico.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 20 minuti
  • Calorie
  • 400 per 100 g

Manti, ravioli turchi

I Manti sono una ricetta della cucina turca, ravioli ripieni di carne macinata e spezie accompagnati da una saporita salsa di yogurt con aglio e menta.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 400 per 100 g
1 2 3 4 5 6 7 ... 18»