In cucina, il peperone si può utilizzare crudo, come ingrediente per le insalate o per un pinzimonio da abbinare a salse di vario tipo, oppure cotto in vari modi: in padella, al forno, fritto, sbollentato, arrostito sulla griglia o sulla brace. Tra le numerose preparazioni tipiche italiane a base di peperone troviamo la peperonata, la caponata alla siciliana, e il pollo con i peperoni, tipico della cucina romana, ma ci sono anche una serie di piatti moderni che utilizzano il peperone come ingrediente principale, come ad esempio i peperoni ripieni di riso, oppure pasta, tonno e verdure, formaggio o carne macinata.

Al momento dell'acquisto è opportuno riconoscerne la freschezza: il peperone deve avere un peso consistente, il picciolo ancora attaccato e la buccia deve essere liscia, tesa e priva di macchie. Può esser conservato in frigorifero per circa quattro giorni, nell'apposito spazio per la frutta e la verdura. In alternativa può essere grigliato e poi conservato sott'olio, dove si mantiene per diversi mesi, oppure congelato. Del peperone esistono diversi tipi: alcuni hanno un gusto più dolce e altre invece più o meno piccante. Si distinguono anche per forma, che può essere allungata, conica oppure quadrata, e per colore: rosso, giallo oppure verde. Una volta cotto, emana un aroma dolciastro, molto intenso e persistente.

Il peperone si abbina perfettamente a numerosi ingredienti, ad esempio ai pesci (cozze, merluzzo, astice), alle carni bianche, come il pollo e il tacchino, e a tutte le altre verdure estive ed è perfetto per la preparazione di sughi e condimenti per la pasta, riso, cous cous, ma anche per il gazpacho e numerose altre zuppe fredde. A causa del suo ridotto apporto calorico, il peperone facilita la perdita di peso e presenta proprietà antinevralgiche, antireumatiche, diuretiche, stimolando anche la circolazione venosa e migliorando capillari. È sconsigliato a chi soffre di acidità di stomaco e ulcere gastriche, poiché non è facile da digerire. Per renderlo meno pesante, è opportuno eliminarne la buccia e utilizzare solo la polpa.

Ricette con peperoni

Pizza ortolana da fare in casa

La pizza ortolana è perfetta per chi vuole cenare con gusto e leggerezza: ecco la ricetta passo passo con melanzane, peperoni e zucchine.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Riposo
  • 6 ore
  • Calorie
  • 340 per 100 g

Spiedini di tempeh: barbecue vegano

Gli spiedini di tempeh sono un secondo perfetto per chi segue una dieta vegana: ecco come si realizzano in pochi passaggi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 15 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 190 per 100 g

Sushi vegan: la variante senza pesce

Il sushi vegano è una variante per chi non voglia assumere proteine animali, preparate il riso e utilizzate zucchine, carote e peperoni per insaporirlo.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 55 minuti
  • Calorie
  • 340 per 100 g

Strozzapreti peperoni e piselli: primo vegetariano

Gli strozzapreti con peperoni e piselli sono un primo piatto vegano perfetto per la primavera e l’estate: preparatelo in pochi semplici passaggi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 340 per 100 g

Sformatini vegani con spinaci, patate e anacardi.

Gli sformati vegani sono delle tortine realizzate con farina di fave e ceci e arricchite con spinaci e patate: ecco come si preparano.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 55 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 340 per 100 g

Pollo primavera: la nostra ricetta

Il pollo primavera è un secondo piatto leggero e saporito e un modo alternativo di gustare il pollo: ecco la nostra ricetta in pochi passaggi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 65 minuti
  • Calorie
  • 290 per 100 g

Pollo Jalfrezi: strada per l’India passando dall’Inghilerra

Il pollo Jalfrezi è un secondo di origine indiana a base di carne e verdure, arricchito da un originale mix di spezie per un sapore deciso ed avvolgente.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 400 per 100 g

Sugo di peperoni: primi piatti estivi

La pasta con la salsa di peperoni è la preparazione ideale per un semplice pranzo in famiglia o fra amici, può essere inoltre preparata in anticipo.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 380 per 100 g

Sgombro con peperoni: secondo saporito

Lo sgombro con i peperoni è un secondo dal gusto robusto, il sapore deciso degli sgombri si sposa infatti perfettamente con quello dolce dei peperoni.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 120 per 100 g

Focaccia di orzo all’ortolana: perfetta per il pic nic

La focaccia di orzo all’ortolana è una preparazione da fare in casa, farcitela con peperoni, carote e zucchine e portatela con voi per un pranzo all’aperto.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Riposo
  • 3 ore
  • Calorie
  • 420 per 100 g

Padellata con patate e salsiccia con lampascioni e peperoni cruschi

La padellata di patate e salsiccia è un ricco piatto unico preparato in padella con l’aggiunta di lampascioni, uova strapazzate e peperoni cruschi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 284 per 100 g

Cous Cous multicolore, un primo piatto dal sapore estivo

Il cous cous multicolore è un primo piatto dal profumo estivo che potete preparare con poche semplice mosse per un pranzo o una cena dell’ultimo minuto.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Calorie
  • 230 per 100 g

Chili con tempeh, la versione vegana di un classico americano

Il chili con tempeh è la versione vegana del celebre piatto della cucina americana che in questa ricetta viene arricchita da spezie, umeboschi e shoyu.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 210 per 100 g

Calzoni con verdure, uno sfizio vegetariano

I calzoni con verdure sono delle sfiziose mezzelune vegetariane di pasta ripiene di zucchine, melanzane, porri e peperoni saltati in padella.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 320 per 100 g

Peperoni ripieni al vin cotto: a Natale sono d’obbligo in Irpinia

I peperoni ripieni al vin cotto sono un piatto campano tipico della tradizione natalizia preparato con papaccelle napoletane farcite con mollica e uvetta.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 80 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 316 per 100 g
1 2 3 4 5 6 7 ... 14»