Nel Mediterraneo la platessa è molto rara e per questo motivo viene sempre importata congelata, sia intera che già pulita e tagliata a filetti. La platessa ha tempi di cottura brevi, che si aggirano intorno ai 15 minuti, e viene comunemente preparata al vapore, in padella, fritta e in forno, oppure panata, specie quando è già pulita e tagliata a filetti. Nonostante non sia un pesce tipico del mar Mediterraneo, le ricette italiane basate su questo ingrediente sono davvero tante, come ad esempio la platessa alla Sorrentina, quella al limone e nella versione con zucchine e mandorle. Classica e intramontabile è invece la platessa con patate al forno. La platessa può esser impiegata per gli antipasti - come gli involtini di platessa - ma anche come secondo piatto e come ingrediente base per i sughi per la pasta. Al momento dell'acquisto è indispensabile controllare che il prodotto sia correttamente etichettato e appartenente alla specie Pleuronectes platessa; in caso contrario non si tratta di una vera e propria platessa, ma di un'altra specie. Come tutti i pesci, la platessa ha una carne molto delicata, che si conserva in frigorifero per uno o massimo due giorni, ma può anche esser congelata a -18° per un massimo di tre mesi.

La platessa ha occhi vivi e sporgenti, squame aderenti al corpo e branchie di color rosa. Quando è cotta emana un gradevole profumo di mare e ha una carne molto delicata e saporita allo stesso tempo. La platessa si presta bene a esser cucinata con altri ingredienti semplici, soprattutto verdure che non coprano il suo sapore, come ad esempio il pomodoro, le zucchine, capperi, pistacchi e patate. Può essere abbinata ai formaggi cremosi e spalmabili, ma anche ad altri pesci, meglio se azzurri, come ad esempio il merluzzo. Dal punto di vista nutrizionale, la platessa è ricca di potassio, fosforo, sodio e selenio, ma contiene anche grandi quantità di proteine ed è povera di grassi. È molto digeribile e per questo è considerata come un alimento fondamentale per aiutare la perdita di peso.

Ricette con platessa

Filetto di platessa alla mugnaia

Il filetto di platessa alla mugnaia è un secondo piatto di pesce semplice, veloce e leggero, che si prepara con pochissimi ingredienti.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 170 per 100 g

Filetti di platessa gratinati: secondo leggero

I filetti di platessa gratinati sono un secondo piatto di pesce sano e croccante, con una panatura di gallette di riso e erbe aromatiche.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Calorie
  • 150 per 100 g

Polpette di platessa e nocciole

Le polpette di platessa sono un piatto sostanzioso e gustoso, servitele come secondo o finger food: insaporitele con prezzemolo e granella di nocciole.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Calorie
  • 300 per 100 g

Involtini di platessa croccanti

Gli involtini di platessa sono un secondo piatto di pesce che unisce gusto e leggerezza, sono farciti con pomodori secchi e panati con nocciole e pistacchi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Calorie
  • 230 per 100 g

Platessa impanata con erbe aromatiche

La platessa impanata alle erbe aromatiche è un secondo piatto di pesce perfetto per la stagione estiva, la panatura è arricchita con erbe aromatiche.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 15 minuti
  • Riposo
  • 10 minuti
  • Calorie
  • 360 per 100 g

Filetti di platessa al forno

I filetti di platessa al forno sono un secondo piatto di pesce leggero e facile da cucinare: scoprite la nostra ricetta con pangrattato, limone e mandorle.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Calorie
  • 180 per 100 g