Ogni regione però unisce ingredienti del territorio, non mancano versione con sorbo, zigolo dolce, melegueta, rizoma di giaggiolo, pepe di Giava, finocchietto, anice e galanga. Gli ingredienti vengono spesso tostati prima di essere tritati e ridotti in polvere. In passato questo mix prevedeva che venisse aggiunto anche un trito di Cantaride officinale (insetto molto conosciuto nell’antichità) come potente afrodisiaco.