L'uva sultanina trova largo impiego anche nelle creme, marmellate e liquori come nel caso di vini da tavola o grappe. Anche nelle preparazioni salate, soprattutto nella cucina napoletana e siciliana, si trova questa tipologia di uva associata a baccalà o in pietanze assieme ai pinoli. Va sempre accuratamente lavata; quando le preparazioni lo richiedono, bisogna metterla per circa un’ora prima dell’impiego, a “rinvenire” in acqua tiepida. Oltre che secca può essere conservata in vari modi sia in marmellate che gelatine, sotto spirito, sotto forma di succhi o sciroppi.

Può essere inoltre consumata, da sola o in combinazione con altra frutta disidratata e frutta secca, come uno snack goloso e sano: oltre a contenere zuccheri, e a soddisfare dunque la voglia di dolce, ha proprietà che migliorano la digestione, la salute dei denti e delle ossa.

Ricette con uva sultanina

Insalata canasta e salmone: veloce e gustosa

L’insalata canasta e salmone è una ricetta veloce e gustosa, perfetta sia a pranzo che a cena: arricchitela con crostini di pane e uva sulatanina.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 25 minuti
  • Calorie
  • 230 per 100 g

Buccellato, il Natale in Sicilia

Il buccellato è un dolce natalizio della tradizione siciliana, la pasta frolla è arricchita da frutta secca e frutta candita: ecco come si realizza.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 70 minuti
  • Calorie
  • 620 per 100 g

Spongarda: cucina cremasca

La spongarda è un dolce tipico cremasco, è una torta di pasta frolla con un ricco e cremoso ripieno di frutta secca, spezie e canditi.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 36 ore
  • Calorie
  • 320 per 100 g

Mince Pie, tortine inglesi

Le mince pies sono perfette per stupire gli ospiti durante le feste, il gusto molto speziato e dolce le rende perfette sia come dessert sia per il te.

  • Difficoltà
  • molto bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 12 ore
  • Calorie
  • 280 per 100 g

Zelten, dal Trentino Alto Adige

Lo zelten è un dolce natalizio tipico del Trentino Alto Adige è arricchito da frutta secca: mandorle, fichi, uva sultanina, noci e pinoli.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 80 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 355 per 100 g

Cappone al forno, per le feste

Il cappone al forno è un secondo prelibato che si prepara durante le festività natalizie, farcitelo con salsiccia, datteri, uvetta e nocciole.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 1h 50'
  • Riposo
  • 45 minuti
  • Calorie
  • 310 per 100 g

Strudel di mele: ricetta tradizionale

Lo strudel di mele è un dolce tradizionale, si realizza un impasto elastico e si farcisce con mele, pangrattato tostato e uvetta.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 50 minuti
  • Calorie
  • 230 per 100 g

Scones vegani, con semi di chia

Gli scones vegani sono una variante dei tipici dolcetti inglesi, utilizzate frutta secca e serviteli con panna di soia o marmellata fatta in casa.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Riposo
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 354 per 100 g

Torta di riso al cioccolato, dalla Toscana

La torta di riso al cioccolato è una ricetta toscana: il ripieno goloso è contenuto in un guscio pasta frolla, è perfetta per le grandi occasioni.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 1h 50'
  • Riposo
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 350 per 100 g

Calamari in tegame: cucina siciliana

I calamari in tegame è una ricetta della cucina siciliana, aggiungete uvetta e pinoli e un sugo di pomodori pelati.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Calorie
  • 170 per 100 g

Pizza dolce ebraica, senza uova

La pizza dolce ebraica è un dolce vegano che unisce la croccantezza della superficie a un impasto morbido.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Riposo
  • 15 minuti
  • Calorie
  • 420 per 100 g

Strudel di pere, dolce croccante

Lo strudel di pere è una rivisitazione del classico e intramontabile strudel di mele, ripieno di pere cotogne, pinoli, uvetta, cannella e zucchero.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 50 minuti
  • Calorie
  • 370 per 100 g

Polpette di seitan, uvetta e mandorle

Le polpettine di seitan uvetta e mandorle sono un’alternativa ricercata e ricca alle classiche polpette di carne, verdure o legumi.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 45 minuti
  • Riposo
  • 5 minuti
  • Calorie
  • 200 per 100 g

Hot cross bun, dall’Inghilterra

Gli hot cross buns sono dei panini dolci di origine anglosassone, preparati tradizionalmente nel periodo pasquale.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 1h 40'
  • Riposo
  • 6h 20'
  • Calorie
  • 370 per 100 g

Muffin senza burro con cioccolato e uvetta

I muffin senza burro sono dolcetti dal sapore delicato perfetti per colazione o merenda sostituite il burro con olio di semi di girasole.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Calorie
  • 220 per 100 g
1 2 3 4 »