È una delle migliori insalate, dall'aroma delicato e caratteristico. Si consuma esclusivamente cruda, anche in insalate miste ma soprattutto da sola o con altre verdure come i cipollotti freschi. Presenta un’affinità maggiore con il limone e con l’aceto ma è ottima anche insieme a noci, arance o mandarini.

La valeriana viene usata anche solamente per guarnire diversi piatti, soprattutto gli antipasti. Le foglie sono delicate, pertanto devono essere consumate presto, altrimenti ingialliscono.