Possiede una carne dal vago odore latteo e un grasso bianco senza alcuna sfumatura rosata; i vitelli alimentati anche con farine, grano o erba hanno carni più scuro e grasso con infiltrazioni rossastre. La carne di vitello è meno saporita rispetto a quella del bovino adulto, ma si presta ad un grande numero di ricette proprio perché meno decisa e versatile; inoltre è quella che più corrisponde alla definizione di “carne bianca”. Nella gastronomia italiana il vitello è presente soprattutto al Nord, in particolare in Piemonte e in Lombardia. È necessario cuocerne le carni più lungo rispetto a quelle del bovino adulto, soprattutto nelle preparazioni veloci e negli arrosti; bisogna comunque evitare di inaridirlo, perché il suo tenue sapore potrebbe dissolversi del tutto.  La maggior parte delle ricette di vitello si trova sotto i nomi specifici (blanquette, cima, punta) oppure sotto quello dei tagli o delle preparazioni generali.

Ricette con vitello

Arrosto alla panna, un secondo piatto elegante

L’arrosto alla panna è un secondo piatto di carne preparato con lacerto di vitello cotto in pentola insieme alla panna fresca, vino bianco e rosmarino.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 2 ore
  • Calorie
  • 255 per 100 g

Stinco di vitello in umido, perfetto per le stagioni fredde

Lo stinco di vitello in umido è un secondo piatto di carne ricco e sostanzioso perfetto per accompagnare un pranzo in famiglia durante le stagioni fredde.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 2h 20'
  • Calorie
  • 280 per 100 g

Ossobuco al forno: tenero e succulento

L’ossobuco al forno è un succulento secondo piatto di carne di origine lombarda, perfetto da accompagnare con patate, riso in bianco o verdure di stagione.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 80 minuti
  • Calorie
  • 450 per 100 g

Tonco de pontesel, stufato trentino

Il tonco de pontesel è uno stufato di carne del Trentino, si prepara con manzo, vitello, maiale, pancetta, lardo e salsiccia.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 3 ore
  • Calorie
  • 380 per 100 g

Paté di carne, tutto da spalmare

Il paté di carne è una crema sfiziosa con cui realizzare golosi antipasti e finger food: perfetta su crostoni e tramezzini o per piatti più elaborati.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 40 minuti
  • Riposo
  • 12 ore
  • Calorie
  • 300 per 100 g

Tajine di vitello, dal Marocco

La tajine di vitello è una preparazione tipica della cucina marocchina che prende il nome dal tradizionale tegame di terracotta in cui avviene la cottura.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 2 ore
  • Calorie
  • 230 per 100 g

Rigatoni ‘ncaciati alla siciliana

I rigatoni ‘ncaciati alla siciliana sono un piatto ricco in cui la pasta è condita con ragù, uova sode, melanzane fritte e abbondante formaggio.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 2h 40'
  • Calorie
  • 560 per 100 g

Fettine di vitellone alle erbe: croccantissime

Le fettine di vitellone alle erbe sono un secondo gustoso, preparato con fettine di vitello impanate con nocciole tritate, pangrattato ed erbe aromatiche.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 30 minuti
  • Calorie
  • 237 per 100 g

Wiener schnitzel, la cotoletta viennese

La Wiener Schnitzel è la sorella viennese della classica cotoletta italiana, si realizza con carne di vitello avvolta da una panatura croccante.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 35 minuti
  • Calorie
  • 320 per 100 g

Maccheroncini di Campofilone al ragù

I maccheroncini di Campofilone sono una pasta tipica marchigiana, si realizzano con semola rimacinata e uova, si condiscono con un ragù di carni miste.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 80 minuti
  • Riposo
  • 36 ore
  • Calorie
  • 150 per 100 g

Panzerotti con la carne, da Bari

I panzerotti con la carne sono un piatto della tradizione barese, il ripieno è arricchito con mozzarella e la cottura avviene in abbondante olio.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 60 minuti
  • Riposo
  • 4 ore
  • Calorie
  • 280 per 100 g

Rigatoni con la pajata, cucina romana

I rigatoni con la pajata sono un primo piatto gustoso, tipico della cucina romana: scolate la pasta al dente e completate con pecorino grattugiato.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 70 minuti
  • Calorie
  • 400 per 100 g

Brasciole di vitello: tradizione pugliese

Le brasciole di vitello sono un secondo piatto della cucina pugliese, sono involtini ripieni di pecorino, prezzemolo e aglio, cotti nella passata di pomodoro.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 4 ore
  • Calorie
  • 230 per 100 g

Tortellini alla panna: ricchissimi

I tortellini alla panna sono un piatto della cucina emiliana, preparate la nostra variante unendo alla classica mortadella vitello e salsiccia di maiale.

  • Difficoltà
  • media
  • Preparazione
  • 65 minuti
  • Riposo
  • 12h 15'
  • Calorie
  • 480 per 100 g

Arrosto di vitello in pentola a pressione

L’arrosto di vitello si può cucinare anche con la pentola a pressione, ricavate una salsa densa con sedano carote e cipolla e nappate la carne.

  • Difficoltà
  • bassa
  • Preparazione
  • 50 minuti
  • Calorie
  • 240 per 100 g
1 2 3 4 5 »