10 Diego Vitagliano, Napoli

17 maggio 2018

Esistono tanti numeri fortunati. Uno dei numeri preferiti dai napoletani è il 10, quello di Diego Armando Maradona. Ma è anche il numero fortunato di Diego Vitagliano, classe ’85, cavallo di razza tra i pizzaioli napoletani. Dopo alcune esperienze lavorative che lo hanno visto crescere nel mondo pizzeria, e dopo la prima esperienza con 10 Pizzeria di Diego Vitagliano  Pozzuoli, questa volta il pizzaiolo napoletano è tornato in gran spolvero nella sua amata città, con un locale tutto suo in via Nuova Agnano 1. le pizze proposte sono fedeli alla storia della pizza, con qualche guizzo creativo nei fuori menu Un locale molto più grande, tutto rinnovato e curato in ogni minimo dettaglio, tante novità in carta rispetto all’esperienza precedente. Prima di tutto, bisogna fare un appunto sull’impasto della pizza realizzato da Diego Vitagliano, che è a lunga lievitazione, risulta soffice e ben digeribile. Per quanto riguarda la provenienza dei prodotti di qualità utilizzati per condire la pizza, si dà una preferenza al territorio di appartenenza. Il percorso sensoriale di Diego Vitagliano comincia dai fritti della tradizione realizzati a regola d’arte: crocché, frittatina di bucatini, arancini alla napoletana rossi e bianchi, mozzarella in carrozza e gli scugnizzi napoletani, ossia straccetti di pasta fritti, con pomodorini secchi, rucola, pesto di basilico e scaglie di grana. Per quanto riguarda le pizze, Diego ha deciso di rimanere fedele alla storia della pizza, proponendo nel menu solo le pizze più amate dai clienti, come la Marinara, la Margherita, il Calzone e la Montanara, nelle loro versioni originali e nelle rivisitazioni che ne sono derivate, oltre a qualche fuori menu per togliersi ogni tanto uno sfizio. Come la pizza con latte cotto, scorzette di arancia candite in mostarda e confettura di pomodoro, molto delicata ed elegante. In carta potete trovare quattro tipi di montanare: la Storica, la Classica, con il Ragù e con la Genovese. Una delle rivisitazioni più affascinanti è la marinara con cacio e pepe, confettura di basilico e noci. Nulla è stato lasciato al caso nemmeno nella selezione delle bevande, a partire dalle birre artigianali, e in quella dei dolci. Ad accompagnare Diego Vitagliano nella sua nuova esperienza c’è lo staff di sempre, attentamente selezionato da lui stesso, e dal fedele collaboratore Antonio Scorza.

10 Diego Vitagliano

  • Indirizzo: via Nuova Agnano 1, Napoli
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 081 18581919

I commenti degli utenti