Ali Babà, Roma

18 novembre 2014

Meta preferita dai nottambuli di Roma Sud, grazie anche agli orari dilatati al massimo (fino alle 3, quando non oltre), questo locale non è affatto il solito kebabbaro. Lo si intuisce anche solo dando un’occhiata al bancone, una cornucopia di specialità già pronte, da consumare in loco o da riscaldare a casa. uno dei locali da kebab più amati e conosciuti della capitale Spiedini di pollo speziati, pasta fillo in varie fogge (ripiena di carne, formaggio e pepe, verdure), polpettine, falafel: c’è davvero di che stuzzicare l’appetito. La piadina per avvolgere gli ingredienti scelti è preparata qui ed è disponibile in 3 taglie: piccola, media, grande, a seconda della fame. Per riempirla si può scegliere tra manzo, pollo, agnello o falafel di ceci, oltre a un assortimento di verdure fresche e preparate in vari modi: insalata di cavolo con maionese, carote e piselli; cavolo rosso marinato, friggitelli sott’aceto, patate piccanti, cipolle cotte alla griglia, pomodorini saltati e via dicendo, oltre al classico binomio insalata verde e pomodori. Per condire: salsa bianca allo yogurt, salsa piccante o harissa piccantissima. Specialmente durante il weekend è possibile trovare una lunga coda, ma il servizio rapido e gentile fa in modo che si smaltisca in fretta.

Ali Babà

  • Indirizzo: via del Carroceto 96, Roma
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 06 88979701

I commenti degli utenti