Antica Focacceria San Francesco, Palermo

20 aprile 2014

Ha 180 anni e non è mai stata così bella, la più antica tra le attività panormite cambia veste. Grazie al sodalizio tra le consuetudini dei fratelli Conticello, eredi del locale dal 1984, e l’illuminata innovazione di Carlo Feltrinelli, l’antica signora si ripropone più tradizionalista che mai. uno dei regni dello street food palermitano dove assaggiare l'imperdibile focaccia, schietta o maritata Solo ingredienti di qualità – molti dei quali provengono dalle terre confiscate alla mafia – sono presenti nei tantissimi piatti che affollano i menu del locale. Anelletti, pasta al forno, caponata, panelle, cannoli e tanto altro sono consumabili alla tavola calda. Conosciuta in tutto il mondo è l’imperdibile focaccia: la si può gustare schietta, con della ricotta calda adagiata sulla guastedda di pane arricchita da caciocavallo, o maritata nella versione consacrata alla carne di vitello (per esattezza milza e polmone dell’animale). In focacceria c’è anche la possibilità di sedere ai piani superiori usufruendo del servizio ristorante che ai piatti del bancone aggiunge interessanti variazioni. Eccezionale il cannolo scomposto. Palermo è la quinta cittá al mondo (le prime posizioni sono in Asia) per cibo da strada, cibo che peró è tutt’altro che fast. La tavola calda è difatti cosí concepita: un luogo sempre pronto ad accoglierti con cibi nutrienti e gustosi, secondi solo a quelli cucinati dalla mamma, ovviamente.

Antica Focacceria San Francesco

  • Indirizzo: via Alessandro Paternostro 58, Palermo
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 091 320264

I commenti degli utenti