Antica Pizzeria da Michele, Milano

16 marzo 2018

Un menu senza troppi fronzoli, si bada alla sostanza, in questo caso alla pizza. Ci sono soltanto 5 tipologie, tutte classiche: marinara, margherita, napoletana (con alici di Cetara, origano e capperi), calzone al forno (ripieno di cicoli e salame di maiale nero casertano, fior di latte di Agerola, mozzarella di bufala, pecorino e pepe) e pizza fritta, pizzeria tradizionale napoletana con servizio rapido e pizze ottime farcita allo stesso modo del calzone. Per preparare l’appetito, i nodini fritti di pasta cresciuta sono davvero l’ideale, da intingere nella salsa al pomodoro e nella ricca stracciatella di bufala. Tempo qualche minuto e la pizza giunge al tavolo: ben stesa, così ampia da oltrepassare i bordi del piatto (è detta a ruota di carro), è bilanciata nella disposizione degli ingredienti, tutti di ottima qualità. La cottura grazia l’impasto con l’aroma del forno a legna e una bella maculatura. La margherita con mozzarella doppia è davvero buona e leggera. Per terminare il pasto ci sono i dessert tradizionali della pasticceria Bellavia di Napoli. Non si può prenotare, quindi aspettatevi di fare un po’ di fila, specialmente nelle ore di punta e durante il weekend. Il servizio è comunque rapidissimo.

Antica Pizzeria da Michele

  • Indirizzo: piazza della Repubblica 27, Milano
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 02 6671 1538
  • IMMAGINE
  • Chiara Patrizia De Francisci

I commenti degli utenti