Antico Ristoro di’ Cambi, Firenze

10 aprile 2017

In San Frediano, il quartiere fiorentino dove ancora si respira la tradizione, c’è uno dei regni della bistecca fiorentina e della cucina toscana, L’Antico Ristoro di’ Cambi. un menu nel totale rispetto della tradizione popolare toscana Un gran via vai nell’enorme sala, dove i camerieri portano a visionare la bistecca scelta dai commensali. Bistecche che se ne stanno in bella mostra nelle vetrine, come fossero dei veri e propri gioielli e che una volta scelte e cotte, sono servite su taglieri di legno accompagnate solamente da sale grosso. Arredamenti semplici dove predomina il legno, archi in mattoni e pavimenti di cotto, nel rispetto della tradizione popolare toscana, che fanno da complemento non solo alla bistecca. Il menu prevede anche prelibate zuppe, come la profumata farinata al cavolo nero, la ribollita, la pappa al pomodoro, i taglieri di formaggi e salumi di cinta senese, e l’ottimo pollo fritto accompagnato dai carciofi fritti, altra specialità della casa. Carta dei vini prevalentemente incentrata sui vini chiantigiani e toscani, e volendo si possono trovare anche etichette con vecchie annate.

Antico Ristoro di' Cambi

  • Indirizzo: Via S.Onofrio 1/ R, Firenze
  • Chiusura: domenica
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 055 217134

I commenti degli utenti