Barra Pescheria, Roma

4 ottobre 2018

Seconda sede per Barra, pescheria con cucina che, dopo Monterotondo, ha aperto i battenti anche a Roma in quel di piazza Vescovio: un posto che strizza l’occhio, già dal nome, alle atmosfere dei locali delle zone costiere della Spagna. una pescheria con cucina moderna dove trovare crudi e panini di mare La vetrina con il pescato in bella mostra è il biglietto da visita offerto agli ospiti, che possono decidere se accomodarsi nel dehors o nell’accogliente sala interna, per gustare le specialità del menu. In alternativa è possibile fermarsi al bancone e ordinare gustose tapas. Qualità e freschezza della materia prima è garantita dalla ventennale esperienza dei proprietari nella distribuzione di prodotti ittici; la filiera più corta consente inoltre di mantenere prezzi finali più accessibili al pubblico. In sala il servizio è diretto con sicurezza da Alessandro Di Biasio che, in quanto sommelier, cura anche la selezione dei vini, presente in carta qualche birra artigianale e una buona scelta di Gin e Toniche. Antipasti sia crudi che cotti, come da tradizione, con proposte anche creative. Ottimo il battuto di gamberi rossi di Mazara, imprescindibile l’assaggio di Scampo crudo con stracciatella di bufala e bottarga di muggine, esotica la tartare di tonno rosso con avocado e latte di cocco. Bene anche la Gastronomia di Mare con i salumi di pesce di Moreno Cedroni e le diverse varianti di panzanella, come quella con polpo e pecorino. Vi è poi una buona scelta di panini di mare: un’alternativa veloce e gustosa all’offerta classica, ma comunque sempre valida, di primi e secondi, realizzati ovviamente in base alla disponibilità quotidiana di pesce. Formule vantaggiose a pranzo con prezzo fisso a seconda del numero di portate, da una a tre. Indirizzo consigliato anche per un aperitivo.

Barra Pescheria

  • Indirizzo: piazza Vescovio 14, Roma
  • Chiusura: lunedì
  • Spesa: entro i 50€
  • Tel: 06 86216910

I commenti degli utenti