Blanche Bistrot, Milano

8 aprile 2014
Aggiornamento 23/01/2015: Blanche Bistrot ha chiuso.

Come si intuisce dal nome, Blanche Bistrot è un ristorantino che porta un angolo di cultura d’oltralpe nel pieno della zona cinese di Milano, ed è effettivamente bianco, o almeno molto chiaro. locale in stile panetteria francese dove fermarsi per un panino o ottimi piatti caldi Già dalle grandi vetrine sulla strada si intuiscono infatti le sedie in legno chiaro, i mobili rustici ma curati; poi si entra e il grande bancone colmo di prelibatezze conferma l’impressione di una panetteria in stile francese. Ci si può quindi accomodare a uno dei primi tavolini, ordinando un caffè lungo e una fetta di crostata, oppure si può salire qualche gradino e accedere alla zona ristorante del primo piano. Oltre a sandwich e baguette, a pranzo si propongono alcuni veri e propri piatti, che si rifanno per lo più alla tradizione italiana. Il menu varia quotidianamente e comprende specialità come il risotto alla parmigiana, gli spaghetti alla carbonara, la spigola all’acqua pazza, con una certa attenzione agli ingredienti (ad esempio nell’utilizzo di pasta di kamut). Nel fine settimana si prepara invece il brunch di ispirazione anglosassone, con uova alla Benedict, al bacon, brioche e baguette farcite. Disponibile anche il menu per bambini e, per chi lo desidera, il cestino completo per un picnic fuori porta o nel vicino parco Sempione. Wi-fi libero, come ormai compete a tutti i locali affezionati alla clientela di quartiere.

Blanche Bistrot

  • Indirizzo: via Paolo Sarpi 62/64, Milano
  • Chiusura: lunedì
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 02 341068

I commenti degli utenti