Blind Pig, Roma

6 novembre 2018

Focacce gourmet, cocktail fantasiosi ma di concetto e atmosfera che mischia le influenze degli speakeasy di inizio secolo e la sala comune di Serpeverde (sfidiamo i nerd di Harry Potter a non trovare la somiglianza): focacce gourmet e cocktail fantasiosi all'uscita della metro c questo si cela dietro la porta con battente a testa di maiale del Blind Pig. A pochi passi da piazza Lodi, proprio all’uscita dell’omonima metro C, si trova la creatura nata dalla mente di Marco Pucciotti (Sbanco, Barley Wine, Epiro, Santo Palato, ecc.) Mattia Ria ed Egidio Fidanza, bartender ex Spirito. Il locale ha compiuto 9 mesi di attività il 1 novembre e si prepara anche a un cambio di menu, ma sempre con cocktail serviti in bicchieri particolari come teiere, tazze da tè e mini shaker. Oltre all’offerta dei cocktail anche un’infinità di distillati schierati sulla parete e riflessi negli specchi alle spalle del bancone, alcune birre artigianali e delle proposte di vini al calice. Aperto dalle 18.30 alle 2, il Blind Pig offre aperitivo, cena o dopocena, accompagnando i cocktail con focacce dai topping sfiziosi ideati Marco Mattana di Epiro, taglieri, patatine fritte, sfizi come le frittatine di pasta o le pallotte cacio e ova e dolci come il whiskymisù.

Blind Pig

  • Indirizzo: via La Spezia 72, Roma
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 06 87750714

I commenti degli utenti