Caffè Rainer, Firenze

3 luglio 2014

Firenze sta diventando una terra sempre più fervida e creativa nell’ambito gastronomico: nascono sempre più realtà davvero interessanti. Tra queste aperture vi segnaliamo il Caffè Rainer, la pasticceria austriaca con due punti vendita in città. Il buongiorno si vede dal mattino sia in via San Zanobi che in Borgo la Croce, iniziando con una colazione firmata Rudolf Rainer e Silvia Rabito. Dalla colazione all'aperitivo il Caffè Rainer offre prodotti di ottima qualità Guardando la vetrina ci si interroga su quale dolce ordinare e la scelta è sempre abbastanza difficile: torta o croissant? La torta Sacher, la Foresta Nera, la Mozart, la Cardinale (al caffè) e la torta Sissi, se ne stanno disposte in bella mostra pronte a farsi assaggiare. Non mancano poi i macarons al cocco, alla mela verde, al passion fruit, alla pesca, solo per citarne alcune varianti. Per i golosi di pasta choux sono disponibili le eclairs, paste raffinate ripiene di crema o panna e glassate al cioccolato. I croissant, da accompagnare al caffè o al cappuccino, sono farciti in maniera creativa: oltre a quello classico ripieno di crema, c’è la variante all’arancia, alle nocciole oppure ai pistacchi e cioccolato; per i più golosi consigliamo crema e amarene oppure mandorle e cioccolato. Intorno all’ora di pranzo, la pasticceria si trasforma, lasciando spazio a pranzi veloci che prevedono un menu gustoso: Milanese di melanzane e dadolata di pomodori, insalate in numerose varianti e Carpaccio di anguria con feta. Il caffè Rainer è pronto sempre a cambiare veste, come per l’aperitivo ad esempio: del resto siamo pur sempre in una città modaiola, quindi ogni tanto anche la pasticceria cambia vestito, in base all’occasione d’uso.

Caffè Rainer

  • Indirizzo: Borgo la Croce 43, Firenze
  • Chiusura: Sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 055 3860823

I commenti degli utenti