Caravan, Londra

10 ottobre 2017

Se andate da Caravan adesso, nel 2017, vi renderete conto di quanto locali di questo tipo abbiano influenzato l’apertura di omologhi anche in Italia. L’ambiente è semplice, luminoso, con tavoli di legno su cui non sono presenti tovaglie. un locale semplice e luminoso con colazioni e pasti tutt'altro che banali Il servizio inizia dalle prime ore del mattino e continua fino alle 22.30 la sera, a eccezione della domenica. La colazione (o il brunch) è il momento ideale per venire qui, le ragioni sono presto spiegate: una fetta spessa di pane al cocco con lemon curd, cream cheese e mirtilli; crumpets ricchi di burro; pancakes con prugne infornate, mascarpone alle mandorle e amaretti sbriciolati; il Caravan Fry, ossia un English breakfast completo di uova, funghi arrostiti, pomodori al forno e spesse e saporite fette di bacon inglese. Durante il resto della giornata il menu propone piatti come Cavolfiore speziato con harissa, yogurt al melograno e semi di nigella; Maccarello cotto in padella con pinoli, uvette, confettura di limone e capperi; Insalata di pollo alla burmese con curcuma, peperoncino, lime e arachidi. Per dessert scegliete un tagliere di formaggi inglesi oppure la squisita torta di cioccolato alla birra stout con caramello al cioccolato e gelato al caffè bruciato. Se la vostra passione per il caffè supera quella dell’espresso canonico della mattina, qui troverete caffè e cappuccini davvero ben fatti. Ci sono altre tre sedi in città: King’s Cross, Bankside e City.

Caravan

I commenti degli utenti