Coox, Torino

18 settembre 2015

Nella bella e centralissima piazza Vittorio (Veneto) a Torino, da giugno scorso ha aperto i battenti Coox Fine Vegan Fast Restaurant. Non si tratta di un vero e proprio fast food, perché anche se si paga prima si è accompagnati al tavolo e serviti (fra l’altro con molta cortesia). ambiente essenziale e un menu vegano con ottimi dolci per completare il pasto Inoltre non ci sono solo piatti fast, ma anche versioni da ristorante classico. Il target va dagli universitari ai turisti, agli impiegati, alle signore di mezza età in giro con le amiche per il centro. L’esperimento sta riuscendo bene: presto apriranno altri in franchising in altre città d’Italia, ma la casa madre resterà sempre a Torino: il progetto è nato qui. All’interno l’ambiente è essenziale, in legno chiaro. Nel menu, tra un riso Red Thai e una cotoletta di soia Optimus, c’è spazio anche per generose insalatone, estratti (a settembre con melatonina e carotene), succhi, frullati e ottimi infusi in bottiglia. Da segnalare gli ottimi dessert, in particolare il tiramisù fatto con pan di Spagna senza uova e accompagnato da panna di soia e lo strudel ben farcito di mela e chicchi d’uva passa. Basic la mise en table, con piatti e posate completamente riciclabili: d’altronde qui le quattro parole d’ordine sono Reduce, Recycle, Reuse, Revolution.

Coox

  • Indirizzo: Piazza Vittorio Veneto 8, Torino
  • Chiusura: sempre aperto fino alle 22.30
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 392 4188882

I commenti degli utenti