Crif Dogs, New York

21 settembre 2017

Sebbene questo locale sia aperto anche durante il giorno, il momento migliore per fare una visita rimane la sera tardi, quando la voglia di cibo grasso e sbagliato colpisce con più urgenza. hot dogs fantasiosi, milkshake e uno speakeasy nascosto In questa specie di cantina arredata con vecchi videogiochi (anche uno dei tavoli lo è) si servono alcuni degli hot dog più creativi di New York, ognuno speciale a modo suo. Date un’occhiata al menu dietro al bancone e fate la vostra scelta. Il più amato è il Jon-Jon Deragon, con un wurstel avvolto nel bacon, cream cheese, cipollotto fresco e l’assortimento di semi che si trova su un everything bagel. Altrimenti optate per un più esotico Tsunami con salsa teriyaki, ananas e green onion oppure uno Spicy Redneck con bacon croccante, chili, coleslaw e peperoncini jalapeno. In menu troverete anche qualcosa di fritto – perché no – con cui accompagnare i vostri hot dog, come le chili cheese fries o i tater tots, crocchette di patate. Da bere milkshake, root beer float, birre e soft drink. Se volete passare una serata diversa, entrate nella cabina telefonica e provate ad accaparrarvi un tavolo nello speakeasy nascosto, il Please Don’t Tell.

Crif Dogs

  • Indirizzo: 113 Saint Marks Place, New York
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: +1 212-614-2728

I commenti degli utenti