Dinner by Heston Blumenthal, Londra

26 ottobre 2017

Il baluardo londinese del vulcanico chef Blumenthal è incastonato nell’elegante hotel Mandarin Oriental di Knightsbridge. Il menu, ben orchestrato da Ashley Palmer-Watts, propone pietanze moderne ispirate dalla storia gastronomica britannica. pietanze moderne ispirate alla storia gastronomica britannica Il piatto più celebre sta tra gli antipasti e non dovreste perdervelo: il Meat Fruit sembra a tutti gli effetti un agrume, ma in realtà è un parfait di fegatini di pollo avvolto in un gel di mandarino e servito con pane tostato. È davvero squisito e sorprendente. Tra i piatti principali c’è un omaggio a una specialità del 1850, il petto d’anatra con cavolo rosso brasato e grigliato, interiora speziate e ciliegie sottaceto; ottimo anche l’halibut arrostito con cicoria stufata, prezzemolo, pepe, cipolla ed eucalipto. Per concludere la cena in dolcezza, il dessert più amato è la Tipsy Cake, per la quale scorgerete dalla cucina a vista ananas messi a grigliare: quasi un pan brioche, dolce e alcolico, servito con una fetta di ananas grigliato e caramellato. La carta dei vini non è enciclopedica, ma è ben strutturata e permette la degustazione al calice. Il servizio è preciso e premuroso. La prenotazione è obbligatoria.

Dinner by Heston Blumenthal

  • Indirizzo: 66 Knightsbridge, Londra
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: oltre i 50€
  • Chef: Ashley Palmer-Watts
  • Tel: +44 20 7201 3833

I commenti degli utenti