El Chorrillano, Milano

15 febbraio 2016

Appena dietro alla Stazione Centrale, un po’ penalizzato da una serie di vetrine anonime in una via poco animata, questo ristorante peruviano si fa perdonare qualsiasi cosa non appena varcata la soglia. ambiente colorato e vivace, porzioni generose e staff gentile L’ambiente è tutto sui toni dell’azzurro e del blu, l’atmosfera è vivace e lo staff sorridente, con ottimi consigli per chiunque non fosse ancora pratico. Le porzioni sono generose, quindi non abbuffatevi troppo delle ottime chips di platano servite come benvenuto, nemmeno se le due salse cremose (una piccantissima, l’altra più delicata) le inzuppano alla perfezione. Il menu si divide in due, classico e criollo: nella prima sezione si fanno notare soprattutto i piatti a base di pesce, in particolare i ceviche. Quello mixto è un vassoio (perché chiamarlo piatto sarebbe riduttivo) traboccante di pesce bianco, gamberi, polpo, cozze, cipolla cruda in quantità industriale e alghe a guarnire; il sapore è ottimo, con una bella punta acida e piccante il giusto. Sempre per quanto riguarda il pesce crudo e marinato, merita un assaggio il tiradito de pescado, con peperoncino, limone, mais e patata dolce. Tra i piatti a base di carne, ottima la papa rellena (patata farcita con carne trita, uovo sodo, olive e spezie) e la chaufa, una cupola generosa di riso speziato con carne di manzo, pollo, salsiccia, salsa di soia e uova. Per finire, al posto del caffè, shot di pisco, acquavite sudamericana e ottimo digestivo.

El Chorrillano

  • Indirizzo: via Luigi Varanini 28, Milano
  • Chiusura: martedì
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 02 2846802

Lascia il tuo commento

I commenti degli utenti