Fan Wu Chinese Cuisine, Milano

4 dicembre 2018

Milano negli ultimi anni si è lasciata completare da un’ondata di nuovi ristoranti cinesi: un po’ hipster (vedi arredi in legno chiaro e minimal, menu ridotti), un po’ provocatori (specialità che sfidano il gusto comune), cucina del sichuan in un ambiente minimal e rilassante sicuramente insoliti. E se non tutti sono operazioni riuscite, Fan Wu in Porta Venezia vale sicuramente una o più visite. La cucina strizza l’occhio a quella del Sichuan, con proposte particolari e pietanze più conosciute, con molte opzioni decisamente spicy. Degni di nota sono sicuramente i ravioli in brodo piccante, paffuti e resi irresistibili dalla leggera e sottile salsa rossa in cui arrivano immersi. Da assaggiare anche il pollo Kung Pao, le melanzane saltate con carne di maiale, i gamberi al litchi e i ravioli grigliati, che giungono al tavolo incoronati da una sfoglia leggera di acqua e farina che si crea in padella. Se siete avventurosi, provate anche l’uovo centenario al peperoncino, le interiora di maiale in salsa piccante e la seppia fritta con peperoncino e salsa piccante. Il servizio è abbastanza rapido e di poche parole, ma comunque premuroso. I ragazzi sono gli stessi di Carnivore Union in zona Zara.

Fan Wu Chinese Cuisine

  • Indirizzo: viale Tunisia 30, Milano
  • Chiusura: lunedì
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 02 49690934

I commenti degli utenti