Gurdulù, Firenze

1 febbraio 2016

Gurdulù è la nuova avventura di un gruppo di amici, tra cui Marco Baldesi e Stefano Sebastiani del Santo Bevitore, incastonato nel vivace quartiere di Santo Spirito, dove in cucina si trova Entiana Osmenzeza che guida gli avventori in tanti viaggi nel mondo del gusto. ristorante d'alta cucina e cocktail & wine bar nel vivace quartiere di santo spirito Oltre a ristorante, Gurdulù è anche un cocktail & wine bar, dove dalle 19 dalle mani della barlady Sabrina Galloni escono molti drink come il Moscow Mule, Bloody Mexican o Mint Julep da accompagnare a piccole sfiziosità come pane e panelle, pane burro e acciughe o polpo e patate fritte. Tornando ai fornelli, Entiana propone una cucina allo stato puro, tra tradizione e territorio con Animelle e castagne e gli insoliti Plìn di trippa con tartufo e parmigiano. Nella sezione Oggi al mercato il baccalà è abbinato a nocciole e zucca calda, ma non perdetevi il Filetto di vitella alla Rossini con foie gras, uno dei piatti più riusciti di Entiana. Per concludere il vostro viaggio gastronomico, concedetevi tra i dolci il Fior di latte e caviale oppure il Frangipane ai lamponi con gelato alla vaniglia.

Gurdulù

  • Indirizzo: via delle Caldaie 12/r, Firenze
  • Chiusura: lunedì e tutti i giorni a pranzo tranne dom
  • Spesa: entro i 50€
  • Chef: Entiana Osmenzeza
  • Tel: 055 282223

I commenti degli utenti