Hard Rock Cafè, Roma

29 gennaio 2015

Visitarlo all’estero tempo fa era quasi un rito a cui non ci si poteva sottrarre, ma sceglierlo per una cena in città non è forse la prima idea che viene in mente. Eppure, cercando di avere l’accortezza di presentarsi con largo anticipo per evitare le interminabili attese, l’Hard Rock Cafè di via Veneto sa toccare tutti i tasti giusti quando si brama cibo a stelle e strisce. un locale guilty pleasure dove concedersi cibo americano in porzioni colossali L’ambiente è esagerato, così come la musica e i piatti che giungono al tavolo in bilico sui larghi vassoi: le porzioni sono americane e non potrebbe essere altrimenti. Dimenticate il Club Sandwich, assemblato con poca grazia e dal sapore spento, e concentratevi sui giganteschi hamburger, in particolare l’Hickory Barbecue Bacon Cheeseburger con cipolle caramellate. Gli onion rings sono grandi, croccanti e serviti con una salsa bbq affumicata. Tra gli smokehouse sandwich il più colossale e gustoso rimane il Texan, farcito con pulled pork (maiale sfilacciato), salsa bbq al chipotle, formaggio cheddar e Monterey Jack e cipolle croccanti, servito con coleslaw e baked beans. Per concludere non può mancare l’Hot Fudge Brownie, talmente enorme e calorico da richiedere l’aiuto di un altro commensale: brownies al cioccolato tiepidi, salsa calda al cioccolato, gelato alla vaniglia, panna montata, noci tritate e, per completare, una ciliegina candita. Non certo il luogo ideale per i sostenitori del km 0 e del biologico, ma un guilty pleasure che ogni tanto ci si può concedere.

Hard Rock Cafè

  • Indirizzo: via Vittorio Veneto 62 a/b, Roma
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 06 4203051

I commenti degli utenti