Il Borghetto, Salve

28 settembre 2018

Nascosto in un cortile interno, a pochi passi dal centro storico e dalla monumentale chiesa di San Nicola Magno, si trova uno dei gioielli di Salve: Il Borghetto, trattoria che da alcuni anni conquista e riconquista i propri ospiti, stagione dopo stagione, in estate come in inverno. cucina salentina tradizionale in un edificio del 1872 Il merito è in parte della cucina della chef Tina, in parte dell’ambientazione, raccolta fra le mura suggestive di un edificio del 1872. Le proposte della casa giocano interamente con la tradizione e i prodotti del territorio, fra il mare e la terra: ci sono la tartare di tonno e pesche e il crudo di gamberi con riso venere, la parmigiana (in un’originale versione bianca), la calamarata con vongole, totani e crema di ceci, i minchiareddi con salsiccia e lampascioni, il pesce spada e il fritto di mare. Una buona idea è affidarsi all’antipasto della casa, che comprende diverse piccole portate con spunti originali, variabili secondo la disponibilità della giornata; e poi abbandonarsi ai ricchi dolci locali, come la cupeta pugliese e lo spumone. Sempre consigliata la prenotazione: in estate per trovare posto nel piccolo cortile, in inverno per assicurarselo davanti al camino.

Il Borghetto

  • Indirizzo: via Persico 14, Salve (LE)
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 339 4699399

I commenti degli utenti