Il Comandante, Napoli

4 febbraio 2014

Alfredo Romeo, proprietario dell’omonimo hotel, ha il merito indiscusso di aver investito su una cucina di qualità, affidando il ristorante Il Comandante alle giovani mani dello chef Salvatore Bianco: nato a Torre del Greco, Salvatore gioca tra tradizione e innovazione. il ristorante del romeo hotel propone una cucina creativa, opera dello chef salvatore bianco Il ristorante è ubicato ai piani alti dell’hotel una volta appartenuto al comandante Achille Lauro, che da lui prende infatti il nome. L’ambiente è suggestivo, i toni scuri tendono a mettere in evidenza la vista sul porto con il Vesuvio sullo sfondo. La giovane età dell’executive chef non interferisce negativamente sul suo operato, bensì mette subito in evidenza la sua esperienza e le competenze maturate nel tempo, tanto da fargli guadagnare in poco tempo una stella Michelin. La cucina è impostata sulla creatività e lo chef spesso osa centrando piatti che non si fanno dimenticare facilmente, come l’Insalatina di gamberi rossi di benvenuto o l’Uovo 65° con mozzarella affumicata, soffice di patate e caviale. Sui primi spezziamo una lancia a favore delle Candele con genovese di bue e tonno secco e tra i dolci la Mousse alla banana. La cantina è ben fornita e a vista. Il menu degustazione prevede sei portate a scelta dello chef.

Il Comandante

  • Indirizzo: via Cristoforo Colombo 45, Napoli
  • Chiusura: martedì
  • Spesa: oltre i 50€
  • Chef: Salvatore Bianco
  • Tel: 081 0175001

I commenti degli utenti