Il Marchese, Roma

11 ottobre 2018

Aperto dal mattino fino a tarda serata, Il Marchese è cocktail bar ma anche osteria, con tanto di sfoglina: una signora che quotidianamente tira a mano la pasta sotto gli occhi dei clienti. Anche la cucina è a vista e la folta brigata è capeggiata dallo chef Daniele Roppo, allievo di Arcangelo Dandini. cocktail bar e osteria con pasta fresca fatta a mano ogni giorno Per quanto riguarda la proposta gastronomica, il cavallo di battaglia è La Carbonara del Marchese, eseguita in maniera magistrale. Merita un assaggio anche la crocchetta di ceci al rosmarino e baccalà mantecato: antipasto o sfizioso accompagnamento di un aperitivo. Secondi di carne o di pesce, insalate e pizze farcite completano il menu. A pranzo formule vantaggiose con diverse combinazioni di piatti del giorno. Un lato della sala è adibito a mercato, in vendita frutta, verdura, pane e altri generi alimentari a cui si aggiungono fiori, stoviglie e oggetti vari. Il Marchese vanta il singolare primato di essere l’unico Amaro Bar d’Europa: oltre 500 le referenze che, dal ruolo di digestivo, assurgono a quello di protagonista assoluto nei cocktail dell’originale drink list suddivisa in tre categorie: Twist su Negroni E Americano Style, Signature e Stagionali e infine Unforgettable e Grandi Classici. Bancone, tavolo sociale, dehors esterno: in totale i coperti sono più di un centinaio. Il design è di grande impatto e il locale si presenta multiforme: le diverse anime, seppur ben amalgamate, mantengono un’identità distinta e ben percepibile.

Il Marchese

  • Indirizzo: via di Ripetta 162, Roma
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 50€
  • Tel: 06 90218872

I commenti degli utenti