Ippudo, New York

1 settembre 2017

In una grande città in cui di certo non mancano locali giapponesi di alta qualità, Ippudo si distingue per il suo ottimo ramen. Il brodo, un tonkotsu a base di ossa di maiale, cuoce a fuoco lento per circa 20 ore e raggiunge così una consistenza setosa e ricca. ramen brasserie dove gustare un setoso brodo tonkotsu e altre specialità giapponesi Esistono diverse varianti in carta, come il Karaka Spicy o lo Shiromaru con chashu, funghi kikurage al sesamo, germogli di bambù, zenzero rosso sottaceto e cipollotti. Il più godibile, con una generosa porzione di noodles elastici, è l’Akamaru con pasta di miso Umami Dama, chashu di maiale, cavolo, funghi kikurage, cipollotti freschi e olio all’aglio. Il consiglio, per chi apprezza, è di aggiungere un ottimo nitamago, l’uovo sodo marinato in salsa di soia. In menu si trovano anche altre proposte: buns al vapore farciti con pollo, maiale oppure melanzane e funghi eringi, con cetrioli sottaceto, una salsa homemade piccante e maionese; piccoli peperoni shishito fritti e conditi con sale allo yuzu; patatine fritte condite con sale piccante, e molto altro. Il servizio è gentile e rapido. Per conquistarsi un posto al ristorante ci si mette in lista e si aspetta pazientemente.

Ippudo

  • Indirizzo: 65 Fourth Avenue, New York
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 50€
  • Tel: +212-388-0088

I commenti degli utenti