Krishna 13, Roma

9 marzo 2018

Il ristorante Krishna 13 è un piccolo angolo di India a Roma con una trentina i posti a sedere nelle due salette, l’una adiacente all’altra. La prenotazione è consigliata soprattutto se non si vuole cenare troppo presto o troppo tardi. I commensali indiani sono numerosi, un attestato di autenticità della cucina. cucina indiana ben preparata in un ambiente curato e accogliente Il menu spazia tra piatti regionali di tutto il sub continente indiano. Deliziosi i piatti vegetariani o quelli cotti nel forno tandoor, con diversi gradi di speziature e piccantezza. Se siete alle prime armi, lasciatevi pure consigliare dal personale, saprà guidare la vostra scelta. Imprescindibile la Baingan Bharta, la melanzana arrosto cucinata in stile indiano, le Saag Aloo, patate con gli spinaci al curry e le Dal Tadka, lenticchie gialle cotte con aglio e cipolla e spezie secche. Per la carne scegliete pollo o agnello oppure optate per i gamberi. Il Cream Lamb è uno spezzatino di abbacchio alla panna, in cui si esalta il carattere della carne con una speziatura moderata, o il Tandoori Chicken, il pollo marinato con erbe e spezie indiane, yogurt, zenzero e aglio: considerato uno dei più buoni della capitale. Se invece amate il formaggio la scelta sicura è il Sashi Paneer, formaggio molle cucinato con pasta di cipolle, aglio, zenzero, anacardi e spezie indiane. Completate la cena con un Lassi di mango. L’ambiente è curato, le luci soffuse, il legno quello scuro dell’oriente; il servizio è cortese e sorridente. Potete trovare altre sedi di Krishna 13 anche a piazza Dante e a piazza Vittorio Emanuele.

Krishna 13

  • Indirizzo: Via Foscolo 13, Roma
  • Chiusura: Sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 06 7005267

I commenti degli utenti