La Compagnia dei Vinattieri, Siena

31 marzo 2017

Per tutti a Siena, la frase ricorrente è si va a mangiare dai Vinattieri, il ristorante in centro città guidato da Marco Certosini, appassionato gastronomo e grande intenditore di vini. Un’ampia sala arredata con stile, divani in pelle e deliziose seggioline in midollino, fanno da cornice a tavoli raffinati apparecchiati con tovaglie bianche, che attendono gradite pietanze. un luogo dove la cucina si fonde con la tradizione e la creatività Un luogo dove la cucina si fonde con la tradizione e la creatività, e dove la conoscenza della gastronomia si rispecchia nelle portate. Da dove partire? Dal cremoso flan di finocchi con crema all’arancia, passando poi al delicatissimo il tortino di baccalà mantecato. Tra le paste, da segnalare i pici conditi con cavolo nero e rigatino e gli gnudi di ricotta e spinaci. Tra i secondi piatti ci sono il carrè d’agnello, un insolito petto d’anatra con arachidi e l’hamburger di capriolo, tutti accompagnati dal contorno. Merita una citazione tra i dolci, il bonet, che anche se di origine piemontese, qui è fatto veramente bene. Poi c’è lei, la regina del locale, la sala proibita, che scende nelle viscere della città antica: sotto le volte di tufo si apre una delle cantine più ricche di Siena, migliaia di bottiglie di vino, gelosamente custodite, sono l’altro elemento chiave per cui la Compagnia dei Vinattieri è famosa.

La compagnia dei vinattieri

  • Indirizzo: Via delle Terme 79, Siena
  • Chiusura: Sempre aperto
  • Spesa: entro i 50€
  • Tel: 0577 236568

I commenti degli utenti