Lievito Madre al Duomo, Milano

30 ottobre 2014

Gino Sorbillo ce l’ha fatta: dopo mesi di rinvii e di attese, la sorella della sua storica pizzeria di Napoli è approdata nel capoluogo lombardo. E non in una zona qualsiasi, ma nel cuore della vita meneghina, a due passi dal Duomo, ironicamente proprio davanti a una nota catena di pizzerie campane. l'avventura meneghina di uno dei pizzaioli più amati di Napoli Il locale è strutturato su due piani, con tavoli e sedie semplici e muri dai toni scuri. Il grande e maestoso forno campeggia al livello zero, dove pizzaioli esperti e devoti si avvicendano tra colpi di pala e nuvole di farina. Il consiglio è di arrivare il prima possibile: sono previste infatti solo 400 pizze al giorno, non una di più. All’ingresso troverete una solerte hostess che segna nomi e numero di ospiti, comunicando quanto tempo bisogna aspettare; abbiate fiducia: il servizio è rapido e la coda si smaltisce in fretta. In menu è possibile trovare i classici della pizzeria napoletana, impreziositi da presìdi Slow Food e altri ingredienti di alta qualità, cosa che si rispecchia inevitabilmente (insieme alla posizione così centrale) nel prezzo, più alto rispetto alla sede di Napoli. Le pizze sono ottime, profumate, leggere, condite con un olio così buono che quasi ruba la scena agli altri ingredienti. Squisita anche la pastiera, morbida e aromatica. Alcuni piccoli difetti nella cottura delle pizze e nella temperatura di servizio di alcuni dessert possono essere corretti con il dovuto rodaggio, ma il giudizio sulla nuova avventura di Gino Sorbillo è già più che positivo.

Lievito Madre al Duomo

  • Indirizzo: largo Corsia dei Servi 11, Milano
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Chef: Gino Sorbillo
  • Tel: 02 45375930

I commenti degli utenti