Little Lamb, Milano

20 novembre 2018

Una cena diversa dal solito, magari quando fuori il freddo morde e si ha bisogno di riscaldarsi in ogni modo, è l’occasione più adatta per provare Little Lamb, nel cortile di via Paolo Sarpi 8. l'hot pot cinese in versione moderna nel cuore di chinatown All’interno i tavoli in legno sono completati da moderni fornelli dove appoggiare l’hot pot, un calderone di brodo divisibile in due o tre gusti e dove intingere e cuocere decine di ingredienti a scelta. Il menu di carta è il vostro timone, le crocette che metterete la rotta che prenderà il pasto. Scegliete proteine, verdure, carboidrati: fettine sottili di biancostato o di coppa, pancetta di maiale, polpettine, frutti di mare, funghi (enoki e shiitake su tutti), tofu fritto, noodles di erbe o di grano saraceno, ravioli ripieni di gamberi o di agnello, patate dolci, radice di loto, cavolo cinese, foglie di coriandolo fresco, pelle di maiale fritta, uova da far rassodare o minuscole uova di quaglia già cotte e sgusciate… you name it. Per condire il tutto, doveste averne bisogno, c’è uno stand dedicato alle salse: ottima la shacha (olio di soia, aglio, cipollotti, peperoncino, zucchero e gamberetti secchi), leggermente dolce e piccante. A completare il menu c’è anche una selezione di spiedini: squisiti quelli di gnocchi di riso e di pancetta di maiale. Da bere birre artigianali e industriali.

Little Lamb

  • Indirizzo: via Paolo Sarpi 8, Milano
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 50€
  • Tel: 327 2981339

I commenti degli utenti