Mezé Bistrot, Roma

21 gennaio 2014

Ambiente raccolto e intimo, con un’atmosfera piacevole e tanti buoni motivi per trattenersi ancora un po’. Daniela e Roberto sanno ciò che fanno, perché hanno lasciato i rispettivi lavori per gettarsi in questo saporito progetto e non si sono mai più guardati indietro. antipasti (mezé) stuzzicanti, seguiti da ottimi piatti principali come il pollo di gerusalemme e il tabulé Veniteci per curiosità, per riprovare il gusto di un mezé (antipasto) assaggiato in vacanza, per mangiare qualcosa di buono. Non tralasciate nulla e partite proprio dagli antipasti: hummus, babaganoush (crema di melanzane) e tzatziki sono le tre sacre creme salate in cui intingere pita e falafel morbidi, ma non dimenticate le Frittelle di verdure di zia Esterina. Per proseguire un rinfrescante Tabulé, Brik di sfoglia ripieni di uovo patate cipolla prezzemolo e cannella e Involtini di melanzane e hummus. La specialità della casa è il Pollo di Gerusalemme, farcito con riso basmati, cipolla, pinoli e carne di vitella, magari accompagnato da una rustica insalata greca o da una porzione di tscirsci, verdure piccanti e speziate. Si conclude in dolcezza con i dessert fatti in casa: Torta pistacchio e cioccolato, oppure torta di mele, o la Torta di pere noci e cannella servita calda con gelato.

Mezé Bistrot

  • Indirizzo: Via di Monteverde 9/b, Roma
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: 06 58204749

I commenti degli utenti