Momofuku Milk Bar, New York

3 ottobre 2017

La mente geniale dietro le varie sedi del Milk Bar in giro per New York (e non solo) è quella di Christina Tosi, pastry chef che ha contribuito a cambiare la visione attuale della pasticceria americana. dessert che prendono spunto dalla quotidianità e dall'immaginazioneI dessert serviti nei locali ideati con David Chang sono diversi da qualsiasi altro abbiate assaggiato prima, prendono spunto dalla quotidianità e dall’immaginazione. Potreste provare un compost cookie, uno spesso biscotto che unisce pretzel, chips croccanti, caffè solubile, avena, graham cracker e gocce di cioccolato. Il best-seller qui è il cereal milk (anche in versione gelato), una bevanda di latte infusa con cereali tostati, brown sugar e un pizzico di sale: crea dipendenza. In menu potrete trovare anche l’ottima crack pie, i tartufi di torta, coloratissime torte a più strati, e molto altro. La parte salata si poggia sulle bombs, paninetti lievitati ripieni di uova e cheddar oppure cream cheese con cipollotti e bacon.

Momofuku Milk Bar

I commenti degli utenti