O’Break, Napoli

27 marzo 2018

In genere si hanno un po’ di pregiudizi, per lo più negativi, nei confronti delle cucine degli alberghi. Si è convinti di trovare le solite cose, tendenzialmente si decide di andare a mangiare al di fuori della struttura per provare la cucina tipica del posto che stiamo visitando. un albergo splendido ospita la cucina napoletana dello chef pasquale de simone Per nostra fortuna qualcosa si sta muovendo e gli imprenditori, in questo caso partenopei, stanno lavorando per investire qualcosa in più nella buona cucina. È il caso del Renaissance Naples Hotel Mediterraneo che ha creato uno spazio bistrot dove poter mangiare tutti i giorni e gustare le specialità dello chef Pasquale De Simone. Il ristorante si chiama O’Break e già il nome dovrebbe lasciar intendere che c’è una fusione tra la cucina internazionale e quella del territorio. Questo, infatti, lo scopo dell’attuale resident manager dell’albergo Pasquale Noli e dello chef De Simone: dare la possibilità agli ospiti in visita (e anche a chi vuole trascorrere una pausa pranzo piacevole) di poter assaggiare la cucina tipica napoletana. Lo chef viene da Vico Equense: dopo aver maturato un po’ di esperienza nelle cucine di numerosi alberghi di livello, accanto a chef importanti, da tempo è in pianta stabile in questo albergo. Agli ospiti sono  proposte due possibilità di scelta: un menu light, con tanto di calorie indicate, e un menu unico, che prevede appunto piatti unici. Ma la cucina di O’Break non è solo questa, basta affidarsi alle sapienti mani dello chef Pasquale De Simone, che potrà proporvi piatti come la Patata ripiena con fonduta di provolone del Monaco su passatina di zucca, i suoi semi e riduzione di aceto balsamico, oppure il Risotto con gamberi e agrumi, dove valorizza in particolar modo il territorio, o ancora l’Agnello morbido e croccante alla liquirizia e variazione di zucca gialla. Anche la carta dei vini è molto interessante, con particolare attenzione alle etichette campane. O’Break è aperto anche a cena.

O'Break

  • Indirizzo: via Ponte di Tappia 25, Napoli
  • Chiusura: sabato e domenica a pranzo
  • Spesa: oltre i 50€
  • Chef: Pasquale De Simone
  • Tel: 081 7970001

I commenti degli utenti