Padella, Londra

31 ottobre 2017
di Federica Fedeli

Padella, secondo ristorante del cuoco inglese Tim Siadatan e del suo business partner Jordan Frieda, già proprietari del Trullo a Islington, è un piccolo pasta bar situato alle spalle del Borough Market, nella zona di London Bridge. Oltre alla posizione, a pochi passi dalla City, centro nevralgico dell’economia londinese, un ristorante all'italiana con ingredienti di qualità a pochi passi dalla city una menzione speciale la merita il menu: ristretto, economico ma ricco ogni giorno di gustose novità. Pici, gnocchi, spaghetti conditi con sughi della tradizione come pomodoro fresco e basilico, cacio e pepe o semplicemente olio e parmigiano diventeranno anche uno show se avrete la fortuna di sedervi al piano strada. Si inizia con gli antipasti: burrata, bruschetta, olive o pane e olio, per poi proseguire con i deliziosi piatti di pasta. Porzioni non troppo abbondanti ma giuste per il loro prezzo, che varia dai £ 4 ai £ 9.50, spingendosi sopra ai £ 10 solo per i piatti speciali con pesce o carne, come le pappardelle con ragù di gallo o i tagliarini con gamberetti e zucchini. Per concludere in bellezza sono proposti dei dessert classici come la torta al cioccolato, la torta di mandorle o il gelato. Nel suo primo anno e mezzo di vita, questo ristorante è già stato inserito dal Sunday Times nella lista dei 100 migliori ristoranti degli UK, e i suoi Pici Cacio e Pepe sono stati eletti miglior piatto del 2016 durante il London Restaurant Festival Awards. Padella è un un ristorante da provare: non fatevi scoraggiare dalla fila fuori, la pasta che vi sarà servita ripagherà l’attesa.

Padella

  • Indirizzo: 6 Southwark St, Londra
  • Chiusura: sempre aperto
  • Spesa: entro i 30€
  • Tel: no

I commenti degli utenti